COVID-19 e gravidanza: cosa devi sapere

Ecco le domande più comuni e le risposte per aiutarti ad affrontare questa situazione delicata.

COVID-19 e gravidanza, un connubio che spesso può portare innumerevoli sensazioni frustranti, tra cui ansia e preoccupazione. Ecco le domande più comuni e le risposte per aiutarti ad affrontare questa situazione delicata.

Le donne incinte dovrebbero ricevere il vaccino COVID-19?

L’infezione iniziale di COVID-19 sembra essere in diminuzione, ma ci sono nuove varianti, le mutazioni della costa orientale e della costa occidentale, entrambe in movimento verso l’Italia. Nel tentativo di vaccinare abbastanza persone per stabilire l’immunità di gregge, alle donne incinte viene ora offerta la vaccinazione dagli ostetrici e dagli operatori sanitari. Il Vaccine Adverse Reaction Reporting System (VAERS) raccoglie le segnalazioni di reazioni alla vaccinazione.

In gravidanza, la complicazione riportata ha coinvolto il parto pretermine a 5-36 settimane e di solito si è verificato pochi giorni dopo aver ricevuto la vaccinazione.

Sono state segnalate in totale 34 nascite pretermine. È importante ricordare che questo sistema di segnalazione è volontario, quindi non c’è modo di sapere se ci sono stati incidenti non segnalati di parto pretermine da un certo numero di persone dopo la vaccinazione. Tuttavia, si tratta anche di un numero piuttosto specifico.

Proprio per questo motivo è di vitale importanza parlare con il medico, fare tutte le analisi necessarie e capire se ci sia un via libera che non porti alcuna problematica.

Cosa succede se prendo il COVID-19 durante la gravidanza?

La maggior parte delle donne che risultano positive al test per il coronavirus durante la gravidanza non trasmetteranno il covid al loro bambino non ancora nato e non lo faranno ammalare. I ricercatori hanno messo in coltura le membrane della placenta e il liquido amniotico di pazienti incinte che hanno il COVID-19 durante la gravidanza e non hanno trovato alcuna prova del virus in nessuna persona infetta.

Ci sono stati alcuni test del vaccino COVID-19 con donne incinte, ma molti test sono ancora in corso. Pfizer testerà la sicurezza, la tollerabilità e l’immunogenicità in 4.000 donne incinte. E infine, come abbiamo già detto molte volte: prendi una precauzione in più e procurati un saturimetro. L’ipossiemia (un livello inferiore alla norma di ossigeno nel sangue) è uno dei segni di una grave malattia con COVID-19.

I bassi livelli di ossigeno nel sangue si manifestano molto prima della mancanza di respiro o di altri sintomi di COVID-19. Ottieni una linea di base in modo da sapere se c’è qualcosa che non va. Quando il valore è pari a 90, o superiore, allora è ottimale. Se è inferiore a 90, allora devi immediatamente contattare il medico.

covid 19 e gravidanza cosa sapere 1200x801

Di cosa devo parlare al mio prossimo appuntamento di assistenza prenatale riguardo al COVID-19?

Ecco alcune domande specifiche da fare al tuo medico se sei incinta ora, durante l’epidemia di coronavirus:

  1. Hai il diritto di sapere se il tuo medico è già stato esposto al COVID-19 oppure no, e quali sono le implicazioni in entrambi i casi.
  2. Cosa succederà se sono positiva al COVID-19 al momento del parto? Il piano per proteggere e testare il tuo nuovo bambino per la malattia includerà l’isolamento da te inizialmente dopo la nascita.
  3. Il mio bambino sarà immune se ho/ho avuto il COVID-19? Uno studio cinese ha scoperto che una madre che aveva il COVID-19 e che ha partorito con il cesareo ha trasmesso l’immunità al suo bambino ma non la malattia. Altri studi, tuttavia, hanno mostrato casi di madri che hanno trasmesso il virus ai loro bambini.
  4. Sarà lei a far nascere il mio bambino? Spesso, l’ostetrica con cui stai lavorando potrebbe non essere quella che farà nascere il tuo bambino. Porre questa domanda ora ti dà l’opportunità di capire chi sarà presente durante il parto.
Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Visitare il dentista durante la gravidanza: perché farlo

Coronavirus e donne incinte: consigli per l’assistenza sanitaria

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media