Cos’è l’eruzione cutanea in gravidanza e come trattarla

Da non confondere con altri disturbi della pelle, questa problematica può essere trattata senza troppe difficoltà.

Le papule e placche orticarioidi pruritiche della gravidanza (dette anche PUPPS o PUPPP) sono un’eruzione cutanea in gravidanza. Da non confondere con altri disturbi della pelle come l’acne, le smagliature, la linea nigra o la pigmentazione, la PUPPS è associata alla gravidanza e può iniziare come piccole protuberanze rosse intorno all’ombelico e progredire fino a grandi chiazze dolorose e pruriginose su tutto il corpo della madre.

Le mamme incinte hanno riferito che l’eruzione cutanea compare sul petto, sull’addome, sulle braccia, sulle gambe, sulla schiena e persino sui palmi delle mani! Una caratteristica distintiva è che di solito circonda l’ombelico, ma non lo colpisce. Nella maggior parte dei casi, la PUPPS compare intorno alla 35a settimana di gravidanza.

Eruzione cutanea in gravidanza: sintomi

  • L’eruzione cutanea si manifesta per la prima volta in gravidanza
  • Si manifesta in genere durante il terzo trimestre di gravidanza
  • Inizialmente compare sull’addome
  • Si diffonde su tutto il corpo
  • Piccole protuberanze rosse
  • Prurito e chiazze rosse
  • Assomiglia a un eczema
  • Vesciche
  • Forte prurito

Quali sono le cause della PUPPS?

L’eziologia della PUPPS è ancora sconosciuta. Di solito la diagnosi avviene per eliminazione, una volta che l’operatore sanitario esclude altre patologie cutanee.

eruzione cutanea in gravidanza sintomi

Quali sono i trattamenti?

Esercizio fisico

Un esercizio fisico leggero e costante aiuta a mantenere il sangue pulito e gli organi sani.

Cibi puliti

Mangiare cibi puliti, biologici e a base vegetale favorisce una sana funzione epatica e renale, che può eliminare le eruzioni cutanee. State lontane dagli alimenti elaborati e dagli ingredienti artificiali. Bevete molta acqua e succhi verdi. Provate ad aggiungere disintossicanti naturali come la rucola nella vostra prossima insalata o a preparare bevande a base di succhi freschi. Attenzione agli alimenti da evitare categoricamente!

Evitare le tossine

Anche se sembra ovvio, è facile dimenticare che molti prodotti di bellezza e per la casa contengono sostanze chimiche dannose.

Anche se in piccole dosi, le cose si sommano. Le tossine dei prodotti per il trucco e la pulizia possono essere assorbite dal corpo attraverso la pelle o l’inalazione. Optate per prodotti di bellezza, per capelli, per la pulizia, per il giardinaggio e per il bucato con un contenuto minimo o nullo di tossine.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Streptococco di gruppo B in gravidanza: come comportarsi

Come arredare una piccola cameretta per neonato

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contentsads.com