Notizie.it logo

Cosa mettere nello zaino per un’ escursione sulle Dolomiti

Immagine in evidenza predefinita Mamme Magazine

Volete fare un’escursione sulle quelle bellissime montagne patrimonio dell’UNESCO che prendono il nome di Dolomiti? Ecco cosa dovete mettere nello zaino prima di partire per la vostra escursione. Prima di tutto distinguiamo tra escursione in estate o in inverno.

Escursione nel periodo estivo:

  • carta topografica della zona
  • fogli con tutte le indicazioni sul percorso che possono tornare utili durante l’escursione
  • carta d’identità e soldi
  • fazzoletti e carta igienica
  • occhiali da sole
  • felpa in pile o maglione pesante
  • k-way (meglio una giacca in Gore-tex) e poncho (mantellina)
  • crema solare e burro cacao
  • acqua (1,5 – 2,5 litri a seconda della lunghezza dell’escursione)
  • cibo (panini, cioccolato, snack,ecc)
  • berretto (o cappello) con frontino
  • sciarpa leggera o foulard per proteggere il collo dal sole
  • kit di pronto soccorso (con garze sterili, garza elastica per fasciature, nastro per fasciature, farmaci come tachipirina, ecc.)
  • torcia elettrica, meglio quella frontale
  • coltellino multiuso
  • accendino o fiammiferi
  • bussola
  • telefono cellulare (non fateci molto affidamento, in diverse zone può perdere il segnale)
  • macchina fotografica
  • binocolo
  • guanti
  • sacchetti per i rifiuti
  • in caso di percorsi difficili potrebbero essere necessari anche: casco d’alpinismo e corda con moschettoni e anelli di cordino)

se l’escursione dura più giorni aggiungete:

  • sacco a pelo e materassino
  • ricambi biancheria
  • set da bagno (sapone, spazzolino, dentifricio, ecc.)
  • ciabatte (se pernottate in rifugio)
  • tenda (se non pernottate in rifugio)
  • bottiglie di acqua e cibo sufficienti per tutti i giorni
  • un paio di scarpe comode per far riposare i piedi
  • se volete limitare il numero di cambi da mettere nello zaino, portate del detersivo per il bucato e prima di andare a dormire lavate e mettete ad asciugare gli indumenti e la biancheria

Escursione nel periodo invernale:

senza neve, oltre a quello necessario per l’escursione estiva:

  • piumino
  • berretto di lana
  • guanti pesanti

con neve, oltre a quello necessario per l’escursione estiva e per l’escursione invernale senza neve:

  • occhiali da montagna
  • ghette
  • pantaloni da sci
  • racchette da neve o sci
  • se l’escursione è pericolosa possono essere necessari l’ARVA (dispositivo che serve per trovare una persona travolta da valanga), una pala da neve, e una sonda da neve.

    Assicuratevi di saper usare questi strumenti in modo corretto.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche