Cosa fare con i bambini in estate: le idee originali

Quando finisce la scuola, i genitori devono pensare alle attività per i propri figli: ecco cosa fare con i bambini in estate.

L’estate 2020 per i bambini sarà un’estate particolare. Pian piano si comincia a tornare alla normalità, dopo gli ultimi mesi passati in casa a causa della quarantena. Il lockdown ha imposto dei cambiamenti importanti, a partire dalla didattica a distanza.

Nel frattempo le lezioni online sono finite e i genitori si stanno attivando, in modo da far trascorrere l’estate con spensieratezza ai propri bambini. Cosa fare con i bambini in estate? Ecco le idee più originali.

Cosa fare con i bambini in estate

In estate, molte famiglie decidono di partire e andare in vacanza con i propri figli. Non tutti i genitori possono, però, permettersi di prendersi due mesi di ferie e in tanti optano quindi per i centri estivi.

Quest’anno, inoltre, sarà necessario rispettare precise norme anti Covid, dal distanziamento sociale, alle mascherine nei luoghi chiusi, a un’adeguata proporzione tra operatori e bambini. Non è detto però che tutti i bambini possano accedere ad attività organizzate di questo. È per questo motivo che si possono trovare anche attività estive divertenti che siano originali.

Realizzare un calendario creativo

In tempi normali la scuola forniva ai bambini una routine quotidiana. I mesi di lockdown hanno interrotto quest’abitudine e reso i bambini spaesati.

Infatti, inaspettatamente, i bambini si sono ritrovati con vacanze più lunghe. Un’attività che può aiutare i bambini a rendersi conto dello scorrere dei giorni può essere quello di osservare il calendario insieme ai genitori. Per rendere creativo un oggetto di uso comune, i più piccoli possono realizzare dei disegni sulle pagine del calendario, oppure inventare degli stickers da applicare ai vari giorni.

Fare il gelato

Coinvolgere i bambini in cucina è un’attività fonte di apprendimento, in particolare per ripassare la matematica.

Essendo un’attività necessaria per raggiungere un risultato goloso, i genitori e i bambini possono realizzare tante semplici ricette, magari di gelati e ghiaccioli, spuntini perfetti per le giornate più calde.

Coltivare l’orto

Tra le attività da fare insieme ai bambini, il giardinaggio è sicuramente qualcosa di educativo. Coltivare l’orto dà la possibilità di osservare i fenomeni naturali dal vivo e introdurre numerosi concetti di scienze. Tra i valori che il giardinaggio mette alla prova c’è sicuramente la costanza e l’impegno. Infatti, i bambini, solo impegnandosi e seguendo le varie fasi di semina, trapianto e raccolto, potranno ammirare i risultati.

Vacanze studio

L’attenzione al percorso formativo dei bambini ha dato lo spunto per l’organizzazione di vacanze studio all’estero, in modo da apprendere o perfezionare la lingua straniera. Questa esperienza può essere di grande insegnamento, non solo dal punto di vista scolastico, ma anche da altri punti di vista. I bambini, infatti, impareranno a essere autonomi, saranno a contatto con gli altri bambini, conosceranno una cultura diversa.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dimissioni mamma lavoratrice: perché lasciano il posto di lavoro?

Bambini scalzi in casa: quali sono i benefici?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.