Bambini scalzi in casa: quali sono i benefici?

I genitori che lasciano i bambini scalzi in casa riscontrano numerosi benefici: ecco quali sono e perché fa bene.

Chiunque abbia dei figli, almeno una volta, si è trovato nella situazione di vedere il proprio bambino togliersi le scarpe e camminare scalzo. Naturalmente, la reazione istintiva di mamma o papà è quella di rimettere le scarpe al piccolo. Il perché è da ricercare nella preoccupazione dei genitori riguardo alla salute dei bambini.

In realtà, camminare scalzi non è un’abitudine negativa. Secondo quanto evidenziato da numerose ricerche, far camminare i bambini scalzi in casa, comporta numerosi benefici: ecco quali sono.

Bambini scalzi in casa: i benefici

I bambini dovrebbero avere più occasioni per camminare scalzi in casa. Liberarsi da scarpe, ciabatte e infradito, soprattutto in estate, è un comportamento comune a molti bambini. In Italia, invece, la tendenza è quella di far indossare sempre le scarpe ai bambini.

Essa deriva dall’idea che camminare scalzi sia poco igienico, potenzialmente pericoloso e causa di influenza. In verità, i benefici del far camminare i bambini scalzi sono numerosi. Dal punto di vista anatomico, ma non solo, lasciare questa grande libertà ai bimbi, ha conseguenze più che positive. Innanzitutto, è proprio la libertà che i bambini cercano quando rifiutano di indossare le scarpe. Un comportamento così banale per molti adulti è, invece, per coloro che stanno scoprendo il mondo fonte di gioia.

È è consigliato camminare scalzi dentro casa, in spiaggia, in giardino, nei parchi ovviamente sempre nell’ambito del buon senso, considerando eventuali pericoli e la temperatura del terreno. Di seguito scopriamo nello specifico perché far camminare i bambini scalzi in casa comporta tanti benefici.

Libertà e felicità

Come già detto, i bambini che sperimentano la sensazione di camminare scalzi, provano libertà e felicità. I genitori dovrebbero incoraggiarli a godersi il loro corpo e le loro capacità motorie a piedi scalzi.

Poche persone sanno che nei neonati e nei bambini molto piccoli i piedi hanno una sensibilità al tatto molto sviluppata Camminare a piedi nudi significa quindi avere la possibilità di esplorare al meglio il mondo attraverso i propri sensi.

Intelligenza

La ricerca condotta da Isabel Gentil García, autrice del libro “Podologia preventiva: bambini scalzi significa bambini più intelligenti”, ha dimostrato che i bambini che camminano a piedi nudi hanno la possibilità di accelerare la propria crescita e veder migliorato lo sviluppo intellettuale. Il motivo dipende dal fatto che questo comportamento favorisce la coordinazione visiva e fa ottenere importanti informazioni tattili e percettive.

Apprendimento

Se il bambino cammina scalzo in casa, può percepire le diverse trame e i diversi materiali. In questo modo apprende e conosce le cose che lo circondano.

Maggiore consapevolezza in se stessi

Camminare scalzi aumenta nei bimbi la consapevolezza dello spazio che il loro corpo occupa. Osservano, infatti, i movimenti che compiono con le dita dei piedi e i piedi stessi. Inoltre, in questo modo, sono favoriti il senso dell’equilibrio e la stabilità.

Piedi senza problemi

Camminare scalzi evita la formazione di funghi, batteri, sudore e cattivi odori. Tutte situazioni che invece vengono altamente favorite dall’indossare scarpe. Sui più piccoli che ancora non camminano, poi, le scarpe sono un accessorio assolutamente inutile e il cui utilizzo va limitato al minimo.

Scrivi un commento

1000

Cosa fare con i bambini in estate: le idee originali

Dieta in gravidanza: cosa mangiare mese per mese

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.