Notizie.it logo

Come trattare l’insicurezza nei giovani

Come trattare l’insicurezza nei giovani

“Sono brutta”. “Tutti mi odiano”. “Fallirò” “Sono troppo stupido per superare questa prova.”

Perché gli adolescenti sono spesso insicuri, ansiosi e troppo sensibile? L’adolescenza è un rischioso, momento pericoloso della vita.

Verificate voi stessi. Se si dispone di un ansioso, insicuro adolescente a casa, il primo passo è quello di monitorare la propria ansia intorno lo stress del vostro bambino. In un certo senso, è importante essere un grande attore o attrice come genitore. L’obiettivo è quello di essere tranquillamente a disposizione per il vostro bambino e tenere la vostra ansia fuori.

Rassicurare il bambino, ma dargli spazio quando ne ha bisogno. Sapere quando intervenire e sostenere il vostro bambino e quando dargli spazio. Il vostro compito è quello di rassicurare e non reagire in modo eccessivo.

Prendete spunto dal vostro bambino per sapere quando intervenire; cercare di avere un senso di quando vuole parlare e quando vuole il suo spazio.

Essere utile e solidale, ma non prendere il sopravvento. Aiutate vostro figlio se lui sta avendo difficoltà a fare delle scelte. Essere di supporto e fare il possibile per aiutare, ma non prendete il sopravvento e lasciare che sia lui a decidere.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche