Notizie.it logo

Come controllare il proprio consumo di alcool?

Come controllare il proprio consumo di alcool?

La ricerca ci dice che bere controllato non solo è possibile, ma è abbastanza comune tra le persone che bevono pesantemente. Molte persone riducono il loro consumo di alcol senza aiuto medico o terapeutico, anche se è consigliabile per discutere il consumo di alcol con il vostro medico di famiglia prima di provare a cambiarlo. Può essere pericoloso uscirne senza un adeguato supporto medico.

• Parlate con il vostro medico di famiglia sul fatto che la moderazione o l’astinenza è giusto per te.
• Tenere traccia di quanto si sta bevendo.
• Capire la concentrazione di alcol nel sangue al giorno (BAC).
• Impostare i vostri limiti di alcol giornalieri e settimanali.
• Cambiare il modo in cui si beve.
• Sviluppare alternative a bere.
• Sviluppare più efficace la cura di sé.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche