Come cambia feto 25° Settimana di gravidanza

Alla venticinquesima settimana, sei più che a metà strada, nel sesto mese della tua gravidanza. È quindi un ottimo momento per creare un legame ancora più forte con il piccolino, per conoscere ancora meglio come cresce, come cambia dentro il tuo corpo.

Potrebbe essere una buona idea per esempio quella di scegliere un libro per bambini e cominciare a leggerglielo prima di dormire. Alla venticinquesima settimana infatti, l’udito del feto è sviluppato abbastanza da riconoscere la tua voce, tanto da rispondere ad essa con un piccolo colpo o calcio. Il cervello continua a crescere, sviluppando compiutamente i diversi strati della corteccia cerebrale; comunque la maggior parte delle azioni continuano ad essere gestite e monitorate da altre parti del cervello che si sono sviluppate in fasi precedenti. I sensi (udito, vista, tatto e gusto) stanno ancora maturando: il bambino risponde ai suoni forti e percepisce il sapore del liquido amniotico quando lo inghiotte. Anche i nervi ottici si stanno del tutto sviluppando: il bambino è ora in grado di rispondere a una luce lampeggiante girando la testa in quella direzione. Uno dei più grandi cambiamenti di questa settimana è l’apertura delle narici, che prima erano chiuse. I polmoni inoltre si preparano alla respirazione dell’aria inalando ed esalando liquido amniotico. In ogni caso se il bambino dovesse nascere in questo momento della gravidanza, avrebbe bisogno di assistenza medica per respirare: i polmoni infatti non sarebbero ancora in grado di distribuire ossigeno nel sangue. Il tratto intestinale sta maturando: il meconio, cioè la prima secrezione intestinale del bambino appena nato, si sta formando nell’intestino. La sua pelle rugosa sta cominciando a levigarsi poiché il grasso sta crescendo sotto di essa, dando al viso un aspetto più paffuto. I piccoli vasi sanguigni, come i capillari, si stanno sviluppando subito sotto la pelle, dando al tuo bambino un colore più rosato.

La maggior parte delle donne incinte raccontano che i loro piccoli sono più attivi durante il periodo che intercorre tra la ventiquattresima e la ventottesima settimana. Quindi probabilmente avrai modo di sentire il tuo bambino muoversi, scalciare o girarsi durante la giornata. È un buon segno quando ciò accade poiché se il feto si muove molto significa che è in salute .

Scritto da Francesca Nidola
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Esercizi gravidanza contro mal di schiena

Cambiamenti del corpo quarto mese di gravidanza

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Yoga o meditazione zen in gravidanzaYoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

  • Loading...
  • yoga gravidanza terzo trimestreYoga in gravidanza nel terzo trimestre: gli esercizi

    Il terzo trimestre di gravidanza è il più pesante. La posizione della farfalla e la posizione propizia sono adatte per prepararsi al momento del parto

  • Yoga in gravidanza secondo trimestreYoga in gravidanza nel secondo trimestre: i consigli

    Nel secondo trimestre di gravidanza lo yoga è utile per mantenere l’elasticità del corpo in vista del parto. Quali posizioni eseguire senza rischi?

Contents.media