Notizie.it logo

Caratteristiche rito battesimo Ambrosiano

Caratteristiche rito battesimo Ambrosiano

Il rito ambrosiano è quello adottato ufficialmente dalla Diocesi di Milano. È simile al rito Romano, che è scelto di solito dal resto dell’Occidente. Il rito è comunque stato approvato dalla chiesa cattolica di Roma durante il Concilio di Trento. La celebrazione della messa ha gli stessi elementi del rito romano. Ci sono alcune lievi differenze. Una parte degli elementi della liturgia è disposta in modo diverso o con delle differenze. Per esempio lo scambio della pace non è subito prima della comunione, ma è anticipato alla fine della Liturgia della Parola, prima della preparazione dell’offertorio. In particolare durante il rito del battesimo ambrosiano degli bambini, il sacerdote immerge in parte la testa del battezzando nell’acqua del fonte, a differenza del rito romano invece, in cui il sacerdote versa, con la tradizionale conchiglia, l’acqua sulla testa del bambino. La conchiglia, di solito in argento, viene usata nel rito ambrosiano solo nel caso di battezzandi adulti.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche