Notizie.it logo

Bambini in cucina: ricette da realizzare

bambini in cucina

Non c’è nulla di più divertente per un bambino che dedicarsi alla cucina dove poter simulare le operazioni compiute dai genitori per preparare il pranzo o la cena. Facciamo in modo quindi che possano divertirsi preparando ad esempio un impasto per la pizza e quindi affondare le mani all’interno della farina per preparare anche dei dolcini che poi provvederanno a cuocere loro stessi. Si tratta di divertimento assicurato anche se poi dopo la cucina dovrà essere pulita da cima a fondo. Ma esistono delle ricette da realizzare per i bambini in cucina per farli divertire e contemporaneamente imparare anche qualcosa di nuovo? Scopriamo insieme quali sono i passi da seguire.

Perché far giocare i bambini in cucina

I bambini in linea di massima tendono a ripetere tutto ciò che fanno la mamma e il papà e tra questi anche quello di preparare le pietanze per il pranzo o la cena. Coinvolgerli in cucina per preparare dei piatti semplici, gustosi e sani al tempo stesso, è uno dei modi migliore per passare un po’ di tempo con i bambini e coinvolgerli in attività tipiche dei grandi.
Oltre a un sano divertimento, far imparare ai bambini ad avere un rapporto sano con il cibo è molto importante in quanto si riesce ad insegnargli fin dalla tenera età ad avere delle corrette abitudini alimentari e fare in modo che siano apportati tutti i nutrienti necessari alla crescita.

Quali ricette preparare

Non bisogna credere che per far cucinare i bambini possano essere seguite solo ricette a base di farina e uova in quanto alcuni piatti, che in apparenza potrebbero sembrare di difficile preparazione, sono perfettamente alla portata dei bambini.

Scopriamo quindi insieme quali sono le ricette che possono preparare i bambini in cucina.

Club Sandwich

Si tratta di una ricetta semplice e divertente per la cui preparazione sono necessari i seguenti ingredienti che dovranno essere presi direttamente da bambini:

  • pane per tramezzini
  • 50 grammi di pancetta
  • 2 fette di pollo
  • maionese
  • 1 pomodoro
  • 1 uovo
  • insalata

La preparazione prende avvio con i bambini che taglieranno a listarelle il pollo e lo metteranno a cuocere in una padella con un filo d’olio; a parte inoltre dovranno rosolare la pancetta e mettere a bollire l’uovo per farlo diventare sodo. Nel frattempo fate tagliare a fettine sottili il pomodoro e lavare la lattuga. A questo punto i bambini dovranno prendere delle fettine di pane, spalmare un po’ di maionese e mettere ciascuno degli ingredienti preparati per poi coprire con un’altra fettina di pane; tagliare nel senso della lunghezza il pane in modo da avere due sandwich di forma triangolare che possono essere fissati con uno stuzzicadenti.

E il gioco è fatto!

Zucca stregata

Anche questa è una ricetta semplice e divertente da preparare essenzialmente nel periodo di Hallowen. Vediamo cosa occorre:

  • una zucca
  • due porri
  • olio extravergine di oliva
  • 1 patata
  • sale
  • pane in cassetta integrale

Anche in questo caso la preparazione non comporta molte difficoltà. Facciamo tagliare a cubetti ai bambini, facendo attenzione a non tagliarsi, la patata, la zucca e il porro. Quest’ultimo dovrà essere messo in pentola a rosolare con un filo d’olio e un pizzico di sale; fate aggiungere quindi patata e zucca e un litro d’acqua, portando a bollore e lasciando cuocere per circa 20 minuti. Una volta che la cottura sarà ultimata, fate frullare in modo da ottenere una crema omogenea. Prendiamo il pane, facciamolo tostare e ritagliamo una forma in modo da ottenere un cappello da strega. A questo punto basta solo mettere la crema in una ciotola e aggiungere il cappello da strega, prima di servire regolando di sale.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nauseaLo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da ...