Abbigliamento premaman Zara

Una delle tante preoccupazioni delle mamme in attesa è come vestirsi nel periodo della gravidanza: le forme diventano più belle e più rotonde, ma è anche necessario un abbigliamento più comodo, che meglio si adatti al nuovo “corpo”.

Insomma, non è necessario fare shopping solo per il bimbo in arrivo, anche la mamma dovrà rimodernare per qualche tempo il suo guardaroba.

Sono tantissimi i brand che creano collezioni apposite per le donne in dolce attesa, come H&M, Prenatal e Kiabi.

Anche Zara ha creato una notevole varietà di jeans, maglie, leggins ed altro ancora.

La collezione di Zara arriva in soccorso di tutte le mamme, creando svariati capi d’abbigliamento per tutte le situazioni.

Ad esempio maxi camicie o blazer lunghi che si appoggiano dolcemente sul pancino che cresce, da poter indossare aperte o chiuse!

E non mancano i vestiti ampi, che rendono ancora più femminili o le tute più eleganti da indossare in qualche occasione particolare!

La scelta è quindi molto vasta e presente nei numerosi negozi del marchio!

Scritto da Rosalia Lamberti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ansie più comuni in gravidanza

Lavoretti con le castagne

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Zaino scuolaZaino scuola: i modelli più trendy per bambine

    Scopri ed acquista subito per la tua bambina gli zaini scuola più trendy e richiesti per questo anno scolastico 2017-2018.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media