Pulci e zecche sui vostri animali: perché consultare il veterinario

Pulci e zecche sui vostri animali: perché consultare il veterinario

È iniziata la stagione delle corse al parco in compagnia dei vostri bambini e dei vostri cani. Attente però: la primavera porta con sé anche degli spiacevoli inconvenienti. Pulci, zecche e altri parassiti sono un pericolo frequente in cui potrebbero incorrere facilmente i vostri animali stando all’aria aperta.

Non preoccupatevi. Basta ricorrere al consulto fidato di un veterinario per trovare tutte le soluzioni utili a far guarire i vostri amici a quattro zampe dal fastidio di pulci e zecche.

Sul web circola uno spot divertente che punta a sensibilizzare sul problema dei parassiti nei nostri pelosi. Si vedono dei motociclisti che entrano dalla veterinaria perché disperatamente alla ricerca di una soluzione che elimini pulci e zecche dalla loro esistenza. Il medico risponde con poche battute concise ed efficaci: una visita veterinaria è quello che fa per voi! Andando da un medico specializzato nella cura degli animali potrete togliervi un sacco di dubbi riguardo la prevenzione e la cura dei parassiti.

Zecche e pulci: come individuarle

Per individuare il problema state attente al comportamento dei vostri cani e gatti: se continuano a grattarsi e sembrano infastiditi da qualcosa controllate il manto peloso con cura.

Come si fa con i pidocchi per gli umani, separate con le dita i vari peli e fate scorrere i polpastrelli sulla pelle: se notate qualcosa di anomalo o se addirittura riuscite a localizzare i parassiti, telefonate al veterinario per prenotare una visita!

Come fate a distinguere le pulci dalle zecche? Le pulci sono nere e piccole; succhiano il sangue e saltano. Le zecche invece sembrano piccolo ragni, non saltano a differenza delle pulci e mordono, attaccandosi alla cute. Le zecche sono più rare sui gatti, mentre quelle infette sui cani possono comportare una serie di malattie anche gravi.

Per salvaguardare la salute dei vostri animali e della vostra famiglia ricordatevi di andare dal veterinario e di non trascurare la prevenzione.



Leggi anche
febbre e brividi
19 luglio 2017 0
Non è mai normale avere la febbre o brividi quando sei incinta. Se si verificano questi sintomi, si ...