3 tipi di seggiolini auto per bambino

GettyImages-181214534-56b68f963df78c0b135a8cca

Se avete dubbi su quale seggiolino utilizzare in auto per proteggere il vostro bambino di seguito alcuni consigli su quelli di uso più comune.

1° tipo: seggiolino per auto

Il 1° tipo è progettato per gli infanti. Viene utilizzato in bambini dai 9 ai 18 kg ed è progettato per essere posizionato in auto nella parte posteriore.

Ha la forma di una poltroncina molto avvolgente, e deve garantire la sicurezza del bambino anche durante il sonno. Un seggiolino per auto può durare dai sei ai ventiquattro mesi, secondo il tasso di crescita del bambino e le dimensioni del sedile dell’auto.

Alcuni tipi di seggiolino per auto possono anche essere trasportati all’esterno dell’auto. Molti modelli possono essere legati o in macchina direttamente, o in una base che rimane legata al sedile. Basi multiple possono essere acquistate per più auto.

Fatto divertente: come per i caschi da moto, anche i seggiolini per essere sicuri devono essere omologati.

I Seggiolini auto hanno quindi date di scadenza. Assicuratevi di controllare sempre, specialmente se si utilizza un seggiolino per auto usato per un figlio precedente.

2° tipo: Seggiolino auto convertibile

Il 2° tipo ha la forma di una poltrona con braccioli, si usa in senso di marcia, e deve essere dotato di un fermo per la cintura di sicurezza dell’auto, in modo da portarla all’altezza della spalla del bambino; si usa per bambini dai 15 ai 25Kg.

Il Seggiolino auto convertibile accompagna il bimbo dalla nascita fino all’età di 4 anni. Questo seggiolino si può installare sia sulla base che tramite le cinture di sicurezza dell’auto, ed ha due posizioni: la prima, adatta ai primi mesi di vita del bambino, in senso contrario di marcia, e la seconda, a partire dai 15/18 mesi, in senso di marcia.

Non sono portatili, non hanno basi e non vengono facilmente spostati da una macchina all’altra.

3° tipo: seggiolino

Il 3° tipo è un rialzo (ma molte aziende lo dotano anche di uno schienale con braccioli) che serve a sollevare il bambino per portarlo ad avere l’altezza sufficiente ad utilizzare direttamente la cintura dell’auto; si usa per bambini dai 22 ai 36 Kg.

Che venga posizionato davanti o dietro non ha importanza, l’mportante è che consenta al bambino di raggiungere l’altezza utile per venire assicurato al sedile con le cinture di sicurezza dell’auto.

Questo tipo di seggiolino può avere il proprio set di fibbie o imbracatura oppure può utilizzare la cintura di sicurezza già presente in macchina.

Per garantire un’ulteriore sicurezza, si può scegliere il modello fornito di schienale e imbottiture laterali per la testa.

Loading...

Leave a comment

Your email address will not be published.


*