Selezione del sesso: come avere un maschietto o una femminuccia?

Esistono diverse tecniche che potrebbero permettere di scegliere il sesso del nascituro.

Selezione del sesso: come avere un maschietto o una femminuccia? Le tecniche di selezione del genere vanno dalla fecondazione in vitro ad alta tecnologia con test genetico preimpianto alla saggezza popolare, come mangiare molta cioccolata per concepire una femminuccia. Ci sono tecniche casalinghe, compresi i metodi Shettles e Whelan, che si basano sul tempismo dei rapporti sessuali, e ci sono kit di selezione del sesso che richiedono la registrazione del ciclo.

Alcuni genitori scelgono la selezione del sesso per evitare malattie legate ad esso, mentre altri preferiscono un sesso particolare come parte del bilanciamento della famiglia.

La selezione del sesso funziona?

Sì, la selezione del sesso è tecnicamente possibile, grazie ai progressi nei trattamenti di fertilità che permettono ai medici di identificare gli embrioni maschi e femmine. La selezione del sesso è un’opzione per le coppie che vogliono:

  • Evitare di trasmettere al loro bambino una malattia genetica legata al sesso.

    Per esempio, alcune femmine sono portatrici di oltre 350 malattie X-linked, anche se non sono direttamente colpite dalla malattia. L’emofilia e la distrofia muscolare di Duchenne sono esempi di malattie che si presentano con un gene recessivo sul cromosoma X (femminile).

  • Ridurre il rischio che il loro bambino abbia una malattia più comune in certi sessi. Per esempio, una famiglia che ha un bambino con un disturbo dello spettro autistico (ASD) potrebbe cercare di avere una bambina.

    Questo perché l’ASD ha una maggiore incidenza maschile, e le loro possibilità di avere un altro bambino affetto è del 25%.

  • Scegliere il sesso del loro bambino a causa di una preferenza personale. La selezione di genere potrebbe interessare i genitori che hanno uno o più figli di un sesso e vogliono avere un figlio dell’altro sesso, per esempio. Questo è talvolta chiamato “bilanciamento della famiglia.

Nota: stiamo usando i termini genere e sesso in modo intercambiabile qui, perché la gente spesso li usa in questo modo quando si parla di questo argomento. Tuttavia, sesso e genere non sono la stessa cosa. Il sesso di un bambino è quello che di solito gli viene assegnato alla nascita, in base alla biologia, ai cromosomi e ai genitali con cui è nato.

Il genere di un bambino si riferisce agli standard culturali e alle caratteristiche attese di uomini e donne. L’identità di genere si basa sul concetto che una persona ha di se stessa, su come si sente e come desidera esprimere questi sentimenti. Il genere di una persona può non corrispondere al sesso che le è stato assegnato. Le opzioni odierne di selezione del sesso non sono ugualmente efficaci, convenienti o disponibili. I metodi di selezione più accurati sono i più costosi (decine di migliaia di dollari) e spesso significano che devi sottoporti a trattamenti di fertilità invasivi. Non solo, devi anche prendere farmaci per la fertilità con potenziali effetti collaterali.

Se sei seriamente intenzionato a provare una di queste tecniche per il bilanciamento della famiglia, dovrai soddisfare severi requisiti. In alcune cliniche di fertilità, non sarai idoneo a meno che tu non sia sposato e abbia già almeno un figlio del sesso opposto per il quale stai cercando. Alcune cliniche hanno limiti di età, ma tutte eseguiranno test ormonali per vedere se sei ancora fertile. Ci sono anche tecniche di selezione del sesso a bassa tecnologia e poco costose. Queste vanno dai metodi Shettles e Whelan descritti di seguito, alla saggezza popolare. L’American Society for Reproductive Medicine, per quanto riguarda quest’ultima, dice che non ci sono prove che tutto questo possa influenzare il sesso del tuo bambino.

Trattamento dell’infertilità e selezione del sesso ad alta tecnologia

Il trattamento dell’infertilità è un modo per cercare di scegliere il sesso del tuo bambino. Questa procedura richiede un investimento significativo di tempo e denaro, e spesso significa che devi prendere farmaci per la fertilità prima della procedura. Assicurati di capire cosa comporta prima di decidere se la selezione del sesso ad alta tecnologia è giusta per te.

La tecnica sicura e altamente efficace utilizza la fecondazione in vitro (IVF) e il test genetico preimpianto (PGT) in tandem. Gli ovuli vengono rimossi con la FIVET, testati con il PGT e poi l’embrione del sesso desiderato viene trasferito nel tuo utero.

Fecondazione in vitro (IVF)

Nella FIVET, la fecondazione avviene al di fuori del tuo corpo. In vitro significa “in vetro”. Ecco i passaggi:

  • Farmaci per la fertilità. La FIVET inizia con un ciclo di farmaci per la fertilità per stimolare le tue ovaie a produrre più ovuli per la fecondazione, invece del singolo ovulo rilasciato tipicamente ogni mese.
  • Recupero degli ovuli. Quando i tuoi ovuli sono pronti per essere prelevati, un medico ti dà un anestetico e inserisce una sonda ad ultrasuoni attraverso la vagina per controllare le ovaie e i follicoli. Successivamente, il medico inserisce un ago sottile attraverso la parete vaginale per rimuovere gli ovuli dai follicoli.
  • Dopo il prelievo, i tuoi ovuli sono fecondati con lo sperma in una capsula di Petri.
  • Esame/test. Cinque giorni dopo la fecondazione, gli embrioni risultanti vengono esaminati e testati. In un normale ciclo di FIVET, gli scienziati cercano di determinare quali embrioni hanno la migliore possibilità di impiantarsi guardandoli al microscopio. Tuttavia nel test genetico preimpianto, le cellule vengono rimosse dagli embrioni e testate accuratamente per le anomalie genetiche o cromosomiche e i cromosomi sessuali X e Y.
  • Durante il ciclo successivo, il vostro medico metterà gli ovuli fecondati selezionati, ora embrioni, nel tuo utero inserendo un tubo sottile attraverso la vagina e la cervice. Il numero di embrioni trasferiti dipende dalla tua età, dalla qualità degli embrioni e dalla tua storia riproduttiva.

Come regola generale, se hai meno di 35 anni e gli embrioni sembrano sani, non viene trasferito più di un embrione. Se sei più grande, due embrioni non testati possono essere trasferiti con una normale procedura di FIVET. Se l’embrione è stato testato con il PGT, tuttavia, di solito ne viene trasferito solo uno perché quelli che difficilmente si impianteranno o che difficilmente porteranno a una gravidanza sana saranno stati eliminati.

Test genetico preimpianto (PGT)

Il test genetico preimpianto è una procedura che può essere fatta durante la FIVET, dopo che gli ovuli sono fecondati e prima che un embrione sia messo nel tuo utero. Una o due cellule vengono rimosse da un embrione e testate per i disturbi genetici o cromosomici e/o il sesso. Ci sono due tipi di test:

  • Test genetico preimpianto aneuploidia (PGT-A). Questo viene utilizzato per lo screening degli embrioni per il sesso. Con questo test, gli embrioni provenienti da genitori, che si presume abbiano un numero normale di cromosomi, sono testati per i disturbi cromosomici, come la sindrome di Down. Il PGT-A può anche schermare gli embrioni per i cromosomi sessuali, quindi alcune cliniche della fertilità offrono questo test per motivi non medici, tra cui il bilanciamento della famiglia.
  • Test genetico preimpianto monogenico o disordine di un singolo gene (PGT-M). Questo test permette ai genitori con un grave disordine genetico ereditabile di far testare i loro embrioni per ridurre il rischio di avere un figlio con la stessa condizione. Per esempio, se una coppia è a rischio di avere un figlio con la distrofia muscolare di Duchenne, il PGT-M può identificare gli embrioni maschi con il gene anormale. Quindi questi non verrebbero impiantati nell’utero.

A volte è importante determinare il sesso di un embrione perché alcune malattie genetiche sono legate al sesso. In questo caso, si fanno sia il PGT-M che il PGT-A. A proposito, i test prenatali, come l’amniocentesi o il prelievo dei villi coriali (CVS), sono ancora offerti durante la gravidanza se hai 35 anni o più per controllare le anomalie genetiche.

Efficacia

Il PGT-A e il PGT-M sono accurati dal 96 al 97% nel determinare il sesso dell’embrione.

Selezione del sesso maschietto

Pro della FIVET con PGT

Se rimani incinta, la PGT ti assicura dal 96 al 97% di certezza che avrai un bambino del sesso che desideri. Dopo un ciclo PGT, gli embrioni rimanenti di entrambi i sessi possono essere congelati. Questi possono essere usati in futuro se si ha un aborto o se si decide di volere più figli. Gli embrioni congelati hanno un tasso di successo simile ai trasferimenti a fresco, ma la procedura è meno invasiva e significativamente più economica.

La PGT permette tassi di successo più alti durante la FIVET, specialmente per le donne più anziane. La percentuale di nati vivi per ogni prelievo di ovuli inizia a diminuire significativamente dopo i 35 anni. La maggior parte dei centri di FIV riporta tassi di successo più alti con la PGT, poiché gli embrioni anormali vengono esclusi.

Contro della FIVET con PGT

Un singolo ciclo di FIVET con test genetico preimpianto può costare più di 20.000 dollari. Controlla con la tua assicurazione, alcune spese possono essere coperte.

La procedura è invasiva, e avere ovuli rimossi dalle tue ovaie può essere doloroso. I farmaci per la fertilità possono avere effetti collaterali spiacevoli, tra cui aumento di peso, gonfiore e visione offuscata. Le procedure di FIVET devono essere programmate correttamente, il che spesso significa che dovrai stare vicino al tuo medico per tutta la durata del trattamento.

Si noti che alcune cliniche di fertilità offrono test genetici preimpianto solo per motivi medici, e non per la selezione del sesso. Altri centri ti permettono di usare il PGT-A per scegliere il sesso del tuo bambino, anche se non hai una ragione medica per farlo. Chiama le cliniche di fertilità per scoprire la loro politica sulla selezione del sesso.

Metodo Ericsson

Che cos’è

Questa tecnica mira a separare gli spermatozoi che nuotano più velocemente e che producono maschi da quelli che nuotano più lentamente e che producono femmine. Si usa in combinazione con l’inseminazione artificiale (AI).

Efficacia

La tecnica sostiene di essere efficace dal 70 al 75 per cento, con risultati più favorevoli per concepire maschietti che femminucce. Alcuni studi indipendenti hanno sostenuto queste affermazioni, mentre altri le hanno contestate. Uno studio recente su oltre 2.000 embrioni di donne sottoposte a FIVET non ha mostrato alcun miglioramento significativo nella probabilità di un genere desiderato, rispetto a un altro utilizzando questo metodo.

Come si fa

In primo luogo, un campione di sperma viene versato su uno strato colloso di fluido in una provetta. Il fluido è albumina liquida, quindi la tecnica è talvolta chiamata separazione dell’albumina. Tutti gli spermatozoi nuotano naturalmente verso il basso, ma gli spermatozoi maschi tendono a nuotare più velocemente e a raggiungere il fondo prima.

Una volta che gli spermatozoi veloci e quelli lenti sono separati, sarai inseminata con lo sperma che può aiutarti a concepire un bambino del sesso che desideri.

Pro

  • Poco costoso rispetto ai metodi più tecnologici
  • Non invasivo
  • Relativamente sicuro

Contro

Non c’è garanzia di successo. Ericsson ha pubblicato la sua ricerca approfondita e dichiara un tasso di successo di circa il 75-80%, ma le valutazioni del test non sono state pubblicate da altri esperti di fertilità o provate in modo indipendente.

L’IA non è efficace come la FIVET e possono essere necessari molti cicli per ottenere una gravidanza, a seconda dell’età e della fertilità.

Costo

Da circa $600 a $1,200 per tentativo

Disponibilità

Questa tecnica è disponibile attraverso le cliniche di fertilità da una società fondata da Ericsson chiamata Gametrics, LTD.

Dovrai contattare le cliniche di fertilità per scoprire quali offrono questo servizio.

MicroSort (citometria a flusso)

MicroSort è un metodo a marchio registrato che non è approvato per l’uso negli Stati Uniti. Nel 2011, la FDA ha ordinato a MicroSort di interrompere gli studi clinici e smettere di usare il processo.

Che cos’è

Questa tecnica comporta la colorazione dello sperma con un colorante fluorescente e poi la separazione delle cellule spermatiche maschili e femminili. Tutto ciò utilizzando un citometro a flusso. Una volta che gli spermatozoi sono identificati, gli spermatozoi preferiti possono essere collocati nell’utero durante l’ovulazione, usando l’IA o la FIVET.

Efficacia

Nel suo studio clinico iniziale, MicroSort ha riportato il 90% di efficacia per la selezione del sesso femminile e l’85% per la selezione del sesso maschile. Tuttavia, questi numeri non sono stati definitivamente confermati in modo indipendente.

Come si fa

Il campione di sperma viene lavato e poi colorato con un colorante fluorescente che si attacca al DNA dello sperma. Le cellule colorate vengono fatte passare attraverso un laser ed esaminate per vedere quali brillano di più. Le cellule spermatiche femminili, poiché contengono un po’ più materiale genetico di quelle maschili, emetteranno più luce. Gli spermatozoi che portano il cromosoma X (se si desidera il genere femminile) o Y (se si desidera il genere maschile) vengono separati. Lo smistamento dura circa sei o sette ore.

Pro

Può essere usato per l’IA o la FIVET o può essere immagazzinato per un uso futuro usando la crioconservazione.

Contro

C’è qualche preoccupazione che le tecniche che modificano lo sperma possano influenzare la sua qualità. I ricercatori continuano a studiare questo aspetto.

Per utilizzare MicroSort, le coppie devono avere almeno un figlio e utilizzare la tecnica per il genere sottorappresentato, o essere un noto portatore di un disordine cromosomico.

Costo

MicroSort costa circa 3.200 dollari per tentativo.

Disponibilità

MicroSort non è approvato dalla FDA e non è disponibile negli Stati Uniti. È ancora offerto in Messico, Svizzera, Cipro Nord, Malesia, Cambogia, Thailandia e Nigeria.

selezione del sesso genere

Tecniche di selezione del sesso a domicilio

Questi metodi a bassa tecnologia non sono invasivi, e puoi farli nella privacy della tua casa. Tutto quello che devi fare è registrare la tua temperatura corporea basale o usare un calcolatore di ovulazione, quindi programmare il sesso di conseguenza.

Qual è la fregatura? Non sono affidabili. Eppure, potrebbe essere divertente provare. Basta tenere a mente che le probabilità sono 50/50, quindi non essere delusa se i tuoi sforzi non funzionano.

Metodo Shettles

Che cos’è

Rapporti sessuali programmati in giorni specifici del tuo ciclo, usando la posizione sessuale, la profondità della penetrazione e l’orgasmo femminile per aumentare le probabilità.

Efficacia

I sostenitori di Shettles affermano che la tecnica è efficace al 75% per scegliere le femminucce e all’80% per sceglierei i maschietti, ma altri esperti sono dubbiosi. Tieni presente che hai sempre circa il 50% di possibilità di concepire una femmina e il 50% di concepire un maschio.

Come si fa

La teoria è che gli spermatozoi che portano un cromosoma Y (per i ragazzi) si muovono più velocemente ma non vivono così a lungo come quelli che portano i cromosomi X (per le ragazze). Quindi, se vuoi un maschio, il metodo Shettles sostiene che dovresti fare sesso il più vicino possibile all’ovulazione. Se vuoi una femminuccia, pianifica di fare sesso da due a quattro giorni prima dell’ovulazione.

Pro

  • Non richiede farmaci o procedure mediche invasive
  • Gratuito o a basso costo
  • Sicuro

Contro

Devi registrare la tua temperatura corporea basale o altrimenti calcolare la tua ovulazione per stimare il momento migliore per avere un rapporto.

Non c’è garanzia di successo.

Disponibilità

Chiunque può provarlo a casa.

Metodo Whelan

Che cos’è

Rapporti sessuali temporizzati in giorni specifici del tuo ciclo.

Efficacia

Elizabeth Whelan sostiene che la sua tecnica è efficace al 68% per scegliere i maschi e al 56% per scegliere le femmine, ma molti esperti sono dubbiosi. Anche in questo caso, hai sempre il 50% di possibilità di concepire un bambino del sesso che desideri.

Come si fa

Il metodo Whelan contraddice direttamente il metodo Shettles. La teoria è che i cambiamenti biochimici che possono favorire la produzione di sperma maschile si verificano prima nel ciclo della donna.

Quindi, se vuoi un maschio, dovresti avere rapporti sessuali da quattro a sei giorni prima che la tua temperatura corporea basale salga. Se vuoi una femminuccia, pianifica di fare sesso da due a tre giorni prima dell’ovulazione.

Pro

  • Non richiede farmaci o procedure mediche invasive
  • Gratis o a basso costo
  • Sicuro

Contro

Devi prendere la tua temperatura corporea basale ogni giorno per capire quando stai ovulando, o usare altri metodi per calcolare quando ovuli.

Non c’è garanzia di successo

Disponibilità

Chiunque può provarlo a casa.

Kit di selezione del sesso

Che cos’è

Questi kit casalinghi sono basati sulla teoria di Shettles. I kit separati maschi e femmine includono un termometro, test di previsione dell’ovulazione, vitamine, estratti di erbe e lavande che si suppone siano destinati a favorire un sesso specifico.

Efficacia

I produttori del kit dichiarano un tasso di successo del 96%, ma alcuni esperti medici dicono che le affermazioni del produttore non hanno alcun merito scientifico.

Come si fa

Segui il tuo ciclo usando il termometro e urinando sui bastoncini del test di previsione dell’ovulazione. Seguendo il metodo Shettles, si hanno rapporti sessuali da due a quattro giorni prima dell’ovulazione se si vuole una femminuccia e il più vicino possibile all’ovulazione se si vuole un maschietto.

La doccia ha lo scopo di cambiare l’ambiente vaginale per renderlo più favorevole alla fecondazione dell’ovulo da parte di uno spermatozoo portatore di X o di uno spermatozoo portatore di Y. Vitamine ed estratti di erbe sono anche inclusi per aumentare le tue probabilità di avere un bambino del sesso da voi scelto.

Pro

  • Non richiede procedure mediche invasive
  • Conveniente

Contro

Il tasso di successo dichiarato dai produttori del kit è discutibile.

  • Il douching non è raccomandato dai medici, e può effettivamente portare ad altri problemi come le infezioni vaginali.
  • Costoso

Costo

199 dollari per un kit di 30 giorni.

selezione del sesso kit previsione ovulazione

Dovrei provare la selezione del sesso?

Questa è una scelta molto personale basata sui bisogni e i desideri della tua famiglia. Se siete desiderosi di concepire ma siete preoccupati per una malattia genetica legata al sesso, per esempio, la selezione del sesso ad alta tecnologia potrebbe essere particolarmente interessante per voi. Il tuo medico o consulente genetico può aiutarvi a scegliere il percorso migliore.

Se state sognando ad occhi aperti su quanto sarebbe bello avere una femminuccia, o un maschietto, questa volta forse vorrete provare opzioni meno high-tech. I metodi di selezione del sesso ad alta tecnologia hanno suscitato un acceso dibattito nella comunità medica. Alcuni medici pensano che sia un ottimo modo per equilibrare le famiglie, mentre altri pensano che ci stiamo dirigendo su una strada pericolosa.

Alcune preoccupazioni espresse da coloro che si oppongono alla selezione del sesso:

  • Può rafforzare i pregiudizi sessuali e gli squilibri del rapporto tra i sessi, specialmente nelle culture in cui un sesso è più apprezzato.
  • Ha il potenziale di danneggiare psicologicamente i bambini, che siano del sesso desiderato o meno. I bambini che sono del sesso desiderato possono non comportarsi nei modi specifici del sesso che i genitori si aspettano, per esempio. Oppure i genitori possono essere delusi se la selezione del sesso non ha avuto successo.
  • La distruzione degli embrioni in eccesso ai fini della selezione del sesso non è etico.

In una dichiarazione l’ASRM afferma: “Il comitato etico dell’ASRM riconosce che ci sono ragionevoli differenze di opinione sulla liceità di queste pratiche, e non ha un consenso su esse.” Continuano a dire che le cliniche sono incoraggiate a sviluppare le proprie politiche, e che non hanno alcun obbligo etico di fornire o rifiutare questi servizi.

La selezione del sesso a bassa tecnologia non ha scatenato la stessa controversia, probabilmente perché questi metodi sono tutt’altro che infallibili. Il presupposto è che le coppie che li praticano investono meno, sia finanziariamente che emotivamente, nel loro successo.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Attività fisica in gravidanza: quale esercizio scegliere?

Scegliere il sesso del tuo bambino secondo la saggezza popolare

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • Loading...
  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media