Quanto tempo si deve aspettare di rimanere incinta dopo un aborto spontaneo

L’aborto spontaneo può causare molti sentimenti in coppie. Alcune si sentono pronte a provare a concepire subito dopo un aborto spontaneo , mentre altre scelgono di aspettare più a lungo . Quando si considera il concepimento dopo un aborto spontaneo , si raccomandano alcune linee guida generali .

Fisicamente
Il corpo richiede 2-3 mesi per guarire dopo un aborto spontaneo . L’ endometrio deve diventare abbastanza forte per portare un altro bambino a termine . Se il rivestimento e l’utero non sono guariti, la prossima gravidanza potrebbe finire in aborto spontaneo.

Mentalmente
L’aborto spontaneo può causare sentimenti di disperazione , vergogna , stanchezza e dolore. Entrambi i partner dovrebbero essere pronti mentalmente a concepire di nuovo . Se i sentimenti non regrediscono dopo diversi mesi , consultare un medico .

Provare a concepire una volta che questi sentimenti di depressione sono passati .
Ciclo normale
Il corpo della donna dovrebbe essere restituito a un normale ciclo mestruale prima di tentare di concepire . Un ciclo normale può restituito appena quattro a sei settimane dopo l’ aborto spontaneo se non ci fossero ulteriori problemi o infezioni .

Aborti multipli
Se sono stati manifestati due o più aborti spontanei , chiedere il parere di un medico prima di provare a concepire di nuovo .

Secondo trimestre
Se l’ aborto spontaneo ha avuto luogo dopo il primo trimestre di gravidanza , la consultazione di un medico è incoraggiata.

Scritto da Carmen
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I segni di infezione dopo un aborto spontaneo

Come evitare aborto spontaneo

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contentsads.com