Nomi per bambini 2021: quali saranno i più scelti

Nomi per bambini 2021: come si chiameranno i maschietti e le femminucce che nasceranno nei prossimi dodici mesi.

Durante la gravidanza vi è un’importante decisione da prendere: la scelta del nome del figlio. Spesso la si sottovaluta, ma scegliere il nome del proprio bambino merita tempo e attenzione. Non è sufficiente fare una lista di nomi che possano piacere ai genitori, ma bisogna considerare anche altri fattori: il cognome, il nome degli eventuali fratelli e sorelle, l’impatto sociale che quel nome potrebbe avere sul bambino una volta cresciuto.

Nomi per bambini, quali saranno le tendenze per il 2021? Scopriamole insieme.

Nomi per bambini 2021

Anno nuovo, nomi classici ma anche originali. Per farlo ci si può orientare su quelli di maggiore tendenza, oppure su nomi utilizzati dalle star. Per i più legati alle tradizioni si può sempre scegliere tra quelli più importanti all’interno della propria famiglia. Una cosa è certa: qualunque sarà la scelta, il bambino dovrà convivere con quel nome per tutta la vita.

Nomi per bambini 2021: le tendenze per i nuovi nati e le nuove nate.

Leonardo

Leonardo è un nome di origine longobarda e vuol dire “forte come un leone”. Infatti, esso nasce dall’unione di due parole: “leo” (leone) e “hard” (forte, coraggioso). I diminutivi principalmente utilizzati sono Nardo e Nardino. L’onomastico viene festeggiato il 6 novembre in onore di San Leonardo, abate di Noblac, in Francia, patrono di Campobasso, dei carcerati, degli agricoltori, dei fabbri e dei fruttivendoli.

San Leonardo, inoltre, viene anche evocato dalle partorienti per auspicare un parto facile.

Edoardo

Il nome deriva dalle parole anglosassoni Ead e Weard e significa “difensore del proprio retaggio e custode dei beni”. Edoardo si diffuse in Inghilterra a partire dal XIII secolo perché utilizzato dalle dinastie regnanti, da Edoardo I fino a Edoardo VIII duca di Windsor. Proprio in Gran Bretagna hanno avuto un notevole successo anche le forme abbreviate: Ted, Eddie, Eddy.

L’onomastico si festeggia il 13 ottobre in onore di Sant’Edoardo detto ‘Il Confessore’, re di Inghilterra.

Tommaso

Il nome Tommaso, al secondo posto tra quelli più amati dagli abitanti meneghini, ha origini aramaiche e significa “gemello”. Nel Nuovo Testamento, Tommaso è quello che tra i dodici apostoli non crede alla resurrezione di Cristo. L’onomastico viene festeggiato il 28 gennaio in ricordo di San Tommaso d’Aquino, patrono dei filosofi, dei librai, degli scolari, delle scuole cattoliche e dei teologi.

Giulia

Il nome Tommaso, al secondo posto tra quelli più amati dagli abitanti meneghini, ha origini aramaiche e significa “gemello”. Nel Nuovo Testamento, Tommaso è quello che tra i dodici apostoli non crede alla resurrezione di Cristo. L’onomastico viene festeggiato il 28 gennaio in ricordo di San Tommaso d’Aquino, patrono dei filosofi, dei librai, degli scolari, delle scuole cattoliche e dei teologi.

Aurora

Deriva dall’omonima parola latina di origine indoeuropea che significa “brillare, far luce”.L’aurora era chiamata “ausosa” in onore ad Asel, divinità solare, e Usil, dio del Sole, venerata degli Indù.

Sorella di Elio, è la greca Eos, la dea dello splendore mattutino, “dea dalle rosee dita”, cantata dal poeta greco Omero. Si festeggia l’onomastico il 7 dicembre in ricordo di Santa Aurora.

Ginevra

Il nome Ginevra ha origine celtica e significa “elfo luminoso”. Ginevra è anche la famosissima e bella moglie del leggendario Re Artù di Bretagna, amante di Lancillotto del Lago. L’onomastico può essere festeggiato il 2 aprile.

Scritto da Francesca Belcastro
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bambini dipendenti dai videogiochi: come comportarsi

Scarpe premaman: quale scegliere

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

  • Zaini asilo bimbo: i modelli più belliZaini asilo bimbo: i modelli più belli

    Per far affrontare al meglio l’avventura dell’asilo ai nostri figli, vediamo quali sono i modelli migliori e come sceglierli.

Contents.media