Notizie.it logo

Come limare unghie ai neonati

come limare le unghiette di un bebè

Notate dei graffietti sul visino o su altre parti del corpo del vostro piccolo che è nato da pochi giorni? Controllate le manine, potrebbe avere le unghiette già troppo lunghe e procurarsi con esse delle feritine. I neonati venuti alla luce da poche settimane non hanno ancora delle vere e proprie unghie, ma delle cartilagini molli, che però possono risultare abbastanza taglienti quando sfiorano la loro delicatissima pelle.

Se vi sembrano lunghe è necessario accorciarle usando un’apposita limetta di cartone per bambini, che ha una lama morbida, piuttosto che delle forbicine, per evitare tagli troppo decisi e profondi che possono causare ferite, infezioni e infiammazioni. Ecco come procedere per limare le unghie delle mani ad un neonato:

  • Prendete in braccio il bimbo o la bimba, mettetevi sedute e appoggiate la testolina su uno delle vostre braccia, così tenere il bebè ben disteso sulle vostre gambe.
  • Con una mano afferrate la limetta e con l’altra afferrate una manina, tenendo il dito su cui dovete lavorare tra il vostro pollice e il vostro indice.
  • Appoggiate la limetta sull’angolo di un’unghia e strofinatela molto delicatamente con movimenti dall’alto verso il basso e mai al contrario, per conferire una forma arrotondata. Procedete in questa maniera per tutta l’unghia, fino ad arrivare all’angolo opposto.
  • Non limate mai andando avanti e indietro, perché in questo modo rischiate di spezzare e di sfaldare l’unghia.

Per limare le unghiette dei piedi la posizione migliore è tenere il bimbo disteso sul lettino e andate avanti così:

  • Afferrate uno dei due piedini e tenete saldamente il ditino con l’unghia che dovete accorciare, senza stringere eccessivamente.
  • Appoggiate la limetta di cartone al centro dell’unghia e iniziate a strofinarla lentamente, sempre nello stesso verso.

    Evitate di andare avanti e indietro con la lama per non spezzettare l’unghietta, dovete procedere nella medesima direzione.

  • Con questo movimento otterrete delle unghiette di forma quadrata, è importante che per le dita dei piedi le unghie non siano arrotondate, perché c’è il rischio che s’incarnino nella pelle posta agli angoli.

Prima di eseguire la limatura, è bene lavare la limetta con dell’acqua calda, così da rimuovere batteri e impurità sulla superficie e proteggere il piccolino o la piccolina dal contrarre infezioni.

© Riproduzione riservata
Leggi anche