I benefici del latte materno: segreti che non conoscevi

Queste piccole soluzioni ti permetteranno di risolvere alcune problematiche molto comuni.

I benefici del latte materno sono incredibilmente diversi e possono essere sfruttati sia da te che dal tuo piccolo. Ecco tutto ciò che dovresti sapere in merito.

I benefici del latte materno

Lenisce i capezzoli doloranti: I capezzoli secchi e screpolati trovano immediato sollievo spremendo un po’ di latte extra dopo l’allattamento e strofinandolo sulla zona interessata.

È una buona abitudine che fa piccoli miracoli per i capezzoli doloranti.

Alleviare un’infezione all’orecchio: Ricco di anticorpi, il latte materno non solo combatte un’infezione iniziale (che di solito inizia intorno ai 6 mesi di età), ma può anche trattare e combattere una riacutizzazione. Metti da 3 a 4 gocce all’ingresso di ciascun condotto uditivo ogni poche ore.

Combattere l’acne: Tu o il tuo piccolo soffrite di brufoli post parto? Per fortuna, l’acido laurico del latte materno ha qualità antibatteriche e antiacne che fanno miracoli per la pelle.

Applicato direttamente sui punti problematici con un batuffolo di cotone o lava il viso con una miscela di latte e acqua.

Trattare la congiuntivite: Se chiami per fissare un appuntamento per il tuo bambino infetto, potresti ricevere il consiglio di aggiungere alcune gocce di latte in ciascun occhio con un contagocce pulito fino a quando non sarai visitata da un medico. Nota: la maggior parte dei casi di congiuntivite necessita di antibiotici per guarire completamente, quindi non aspettare troppo.

i benefici del latte materno

Calma l’eczema: Le sostanze idratanti naturali contenute nel latte materno possono alleviare il prurito e aiutare le chiazze infiammate a scomparire più rapidamente. Questo può essere applicato anche al capezzolo e all’eritema da pannolino. Per quest’ultima, ecco altri rimedi che ti aiuteranno:

  • Applica una crema antimicotica sulla zona interessata alcune volte al giorno. Le creme con il nitrato di miconazolo usate per trattare il prurito e il piede degli atleti funzioneranno.
  • Seguire lo stesso regime di trattamento che si farebbe per un’eruzione regolare – mantenere l’area pulita e asciutta con frequenti cambi di pannolino, molta crema ecc.
  • Puoi usare una crema barriera sopra la crema antimicotica per tenere lontana l’umidità.
  • Considera un probiotico se il tuo bambino è stato sotto antibiotici (o se tu sei stata sotto antibiotici e stai allattando) per costruire una buona flora intestinale.
Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Incontinenza in gravidanza: cause e rimedi efficaci

Come ricevere aiuto dopo il parto: preziosi consigli

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • vista neonatiVista neonati: quando si sviluppa

    Cosa vedono i bambini nella pancia e subito dopo la nascita? Scopriamolo

  • Loading...
  • 183Viaggio neonato Ryanair
  • 173Viaggio neonato Alitalia
  • 183Viaggio neonato Air Dolomiti
Contents.media