Giocare con la sabbia fa bene ai bambini?

Una delle attività più divertenti da fare in spiaggia è sicuramente giocare con la sabbia: i benefici per i bambini.

La scuola è finita, l’estate è arrivata e i genitori devono cominciare a pensare a come impegnare le giornate dei bambini. C’è chi opta per i campi estivi, chi per una vacanza al mare o in montagna, chi invece non può partire deve lavorare di fantasia e inventare nuovi giochi per i bambini.

Per chi decide di andare al mare, è necessario organizzare e pianificare le giornata, perché si sa, non è semplice se si hanno dei figli, soprattutto se questi ultimi sono molto piccoli. Le attività da fare in spiaggia sono tantissime, e quella che forse può sembrare la più semplice, in realtà è quella più benefica ed educativa: giocare con la sabbia. Quali sono i benefici e i giochi da fare con la sabbia?

Giocare con la sabbia

Giocare con la sabbia è bello, è un’attività semplice ma molto importante per lo sviluppo psicofisico del bambino. La sabbia, infatti, è un materiale fantastico perché stimola la creatività, la motricità fine e i sensi del piccolo, dal tatto all’olfatto. Le vacanze al mare, ovviamente, rappresentano un’occasione unica per osservare i bambini mentre scoprono questo stupendo materiale naturale. La caratteristica principale della sabbia è infatti quella di trasformarsi. Al sole, infatti, risulta chiara, leggera e asciutta, mentre è compatta, scura e pesante se bagnata.

Questo è un prodigio che li affascina e di cui si sentono protagonisti, perché solo loro che hanno il “potere” di cambiare questo materiale.

I benefici

Giocare con la sabbia ha degli effetti positivi sui bambini. In particolare:

  • stimola la creatività, perché con la sabbia possono creare mondi immaginari fantastici costruendo castelli, buche, disegni e tutto ciò che gli suggerisce la fantasia;
  • potenzia lo sviluppo fisico, perché cercare di prendere i singoli granelli di sabbia potenzia la mobilità fine e la coordinazione occhio-mano, e ancora scavare aumenta la forza della loro muscolatura;
  • esercita i cinque sensi, dal tatto al gusto;
  • allena le abilità grafiche, grazie ai disegni che fanno con le dita sulla sabbia;
  • migliora la concentrazione e rilassa, perché rapisce l’attenzione dei piccoli, li fa concentrare sul gioco e ha un potere rilassante;
  • migliora la socialità, perché i più piccoli si trovano di fronte a problemi reali che richiedono la condivisione di risorse con altri bambini.

Giochi da fare in spiaggia con la sabbia

Giocare con la sabbia permette al bambino di usare l’immaginazione, fornendo al tempo stesso un’esperienza sensoriale potenzialmente calmante, ed è un ottimo metodo per migliorare le abilità fisiche, cognitive e sociali. Proprio per questi motivi, giocare con la sabbia è salutare e i giochi da fare in spiaggia sono molti.

Atlantide di sabbia

Usando sabbia e pezzetti di legno, i bambini possono costruire il loro antico mondo immaginario.

Mondo sabbioso

Si possono sfidare gli amichetti a indovinare quale strana creatura si aggira per la spiaggia inventando impronte misteriose.

Castelli di sabbia

Un gioco classico e sempre attuale che si può proporre ai bambini un po’ più grandi. Per realizzare un castello di sabbia sarà necessario dotarsi di secchiello, paletta e tanta fantasia. La costruzione potrà poi essere decorata con pietre, rametti e nastrini.

Le biglie

La prima cosa da fare è costruire una pista per le biglie nella sabbia, magari con dei “tranelli”, come curve inaspettate. È necessario mettere sulla pista una biglia per ogni giocatore e a turno bisogna farle rotolare con un rapido movimento di mano.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Costumi con microchip per bambini: cosa sono e come funzionano

Acido folico in gravidanza: a cosa serve?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.