Dire no ai bambini: perché è importante e come farlo

Se avete difficoltà a dire di no ai vostri bambini, questi suggerimenti vi aiuteranno a comportarvi nel modo più adatto in base alle situazioni.

Che tu dica a tuo figlio che non può andare fuori a giocare perché fa troppo freddo, o che dica di no quando chiede di andare a casa di un amico senza aver finito i compiti, sentire la parola “no” ogni tanto può fare bene ai bambini.

Essa infatti stabilisce un confine chiaro. Ci sono molti modi per dire di no a un bambino, ma non tutti sono efficaci. Se dici di no a tuo figlio, è importante dimostrare che lo pensi davvero.

Dire di no ai bambini: l’importanza dell’essere decisivi

Sentire cose come “Beh, vedremo…” o “Probabilmente no” può essere frustrante per i bambini. E spesso implorano, si lamentano, e supplicano di trasformare un no in un sì.

Advertisements

Quando devi dire di no, rendi la tua risposta definitiva. Dillo in modo fermo e autorevole per dimostrare che fai sul serio. Naturalmente, ci possono essere momenti in cui la risposta è davvero un forse. In questi casi, rendi chiara la tua incertezza spiegando perché esiste. Una breve spiegazione sul perché stai dicendo no può trasformare il tuo rifiuto in un’esperienza di apprendimento. Quando il vostro bambino capisce il motivo dietro la vostra risposta, sa di non dover insistere oltre.

Fai in modo che sia chiaro che non cambierai idea

Non importa quanto si lamenti o implori tuo figlio, non arrenderti. Cambiare il tuo no in un sì rafforzerà il pensiero del tuo bambino che non pensi davvero a quello che dici. Anche quando sentirete cose come “Ma tutti gli altri possono farlo!” o, “Sei così cattivo. Ti odio!” Non tornare indietro sulla tua parola. Se il comportamento del vostro bambino diventa distruttivo, andate fino in fondo e fategli capire le conseguenze delle sue azioni.

Date un avvertimento quando necessario.

Affrontate le emozioni in modo sano

Mentre ad alcuni genitori può non piacere dire no perché non vogliono essere cattivi, altri possono sentirsi in colpa se il loro bambino è sconvolto. È importante notare come ci si sente quando si dice di no in modo da poter affrontare i vostri sentimenti in modo sano e produttivo. Ricorda a te stesso che è giusto che il tuo bambino sperimenti emozioni, come la tristezza e la delusione.

Infatti, dire no alle richieste del vostro bambino gli dà un’occasione di fare esperienza sul modo di affrontare i sentimenti nel modo giusto.

Assicuratevi di dire spesso sì

Dire no a tutte le richieste di tuo figlio può essere dannoso. I bambini hanno bisogno della possibilità di esplorare luoghi diversi e provare cose nuove. È molto importante che facciano anche lavori manuali e artistici. Non siate troppo restrittive per abitudine e concedete al bambino anche del tempo per pasticciare e fare cose per cui non siete pienamente euforiche (dopo dovrete fare i conti con la cucina da pulire ad esempio).

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Abilità sociali nei bambini: i benefici e i suggerimenti da seguire

Mal di testa in gravidanza: come curarlo e quando consultare il medico

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.