Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale ūüöÄ
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it ūüöÄ
Notizie.it logo

Cosa fare se cordone ombelicale non cade dopo 20 giorni

Cosa fare se cordone ombelicale non cade dopo 20 giorni

Durante la gravidanza il cordone ombelicale fornisce lo sviluppo del bambino con nutrienti e ossigeno, agendo come un salvavita tra il suo corpo e la placenta. Una volta che il bambino è nato, comunque, non ha più bisogno del cordone ombelicale.

Siccome non è più necessario il cordone ombelicale ora che il tuo bambino è fuori dal grembo, il suo cordone è bloccato e tagliato fuori vicino al suo ombelico. Prima di tagliare il cordone ombelicale, il dottore lo clampa in due punti per minimizzare la ferita. La clampatura sarà lasciata finché il cordone non si asciuga, il che di solito avviene in 3 o 4 giorni, afferma l’educatore dell’infanzia, Barbara Constantinou.

Quando è rimosso, c’è una piccola fuoriuscita di sangue. Tagliare il cordone non causa dolore al tuo bambino o a te perché, proprio come i tuoi capelli o le unghie, non creano problemi.

E’ importante prendersi cura del pezzo del cordone ombelicale finché non cade, il che avviene entro 10 giorni.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nauseaLo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da ...