Cosa aspettarsi dalla prima notte a casa con il bambino

Qualunque sia il modo in cui avete messo al mondo il vostro bambino, questo momento vi riempirà di gioia.

La prima notte con il bambino è un momento magico che può scatenare un tripudio di emozioni. Ecco tutto ciò che dovreste aspettarvi.

Cosa aspettarsi dalla prima notte a casa con il bambino

Aspettatevi un alto livello di adrenalina, unito a un’estrema stanchezza

L’esperienza del parto è diversa per tutti. Forse avete avuto un travaglio naturale e le cose sono progredite rapidamente. Forse avete conosciuto il vostro bambino poche ore dopo essere entrate nel reparto maternità. O forse siete state indotte e siete rimaste accampate nella vostra stanza d’ospedale per diversi giorni. Qualunque sia il modo in cui avete messo al mondo il vostro bambino, potete scommettere che sarete su di giri quando arriverà.

Quando entrerete in casa per la prima volta con il vostro nuovo bambino, dovrete prendere la decisione migliore per voi e per la vostra famiglia. Per le neomamme doloranti che hanno bisogno di riprendersi e di prendersi cura del loro nuovo bambino, questo può significare accogliere il bambino in una casa piena di sostegno da parte della famiglia pronta a conoscere il piccolo e a meravigliarsi di quelle piccole dita dei piedi.

Oppure può significare tornare a casa in uno spazio vuoto e tranquillo e dormire quando il bambino dorme.

Aspettatevi di chiedere aiuto

Sia che vi affidiate principalmente alla famiglia, agli amici o al vostro partner nei primi giorni a casa dall’ospedale, chiedere aiuto è molto importante. State pompando o usando il latte artificiale per nutrire il vostro bambino? Ottima notizia, il vostro partner può occuparsi delle poppate diurne e notturne. Allattate esclusivamente al seno? Forse il vostro partner si occuperà di tutti i pannolini, mentre voi vi occuperete delle poppate. Ricordate che tutti vogliono vedervi felici, sani e in salute in questo nuovo ruolo.

Piangere: aspettatevi lacrime (belle, brutte e cattive)

Lacrime. Lacrime felici, lacrime tristi, lacrime brutte, a chiazze e grandi. Questo vale per voi e per il bambino! Le vostre emozioni saranno ovunque. So che sembra assurdo, ma non sottovalutate il potere degli ormoni dei neo-genitori/post-parto. È la prima notte a casa con il nuovo bambino ed è normale provare molte emozioni diverse.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I benefici del latte materno: una vera e propria panacea

Come aiutare una neomamma: preziosi consigli

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • vista neonatiVista neonati: quando si sviluppa

    Cosa vedono i bambini nella pancia e subito dopo la nascita? Scopriamolo

  • Loading...
  • 183Viaggio neonato Ryanair
  • 173Viaggio neonato Alitalia
  • 183Viaggio neonato Air Dolomiti
Contents.media