Come gestire i piccoli incidenti in modo efficace

Spesso, i bambini non riescono a capire le conseguenze delle loro azioni.

I piccoli incidenti meritano delle conseguenze, giusto? Tuttavia, dovete capire perché vostro figlio si comporta male. L’ha fatto di proposito o è stato un incidente? Conosce la differenza?

Come gestire i piccoli incidenti

A 6 anni, vostro figlio sta imparando la differenza tra comportamenti accidentali e intenzionali.

La maggior parte dei bambini non trama per fare male. Le palle da baseball volano fuori rotta e attraverso le finestre, i pantaloni si strappano, le cose accadono. Sì, potete aver detto a vostro figlio migliaia di volte di lanciare la palla lontano da casa. Tuttavia, i bambini di questa età sono impulsivi e hanno difficoltà a visualizzare le future sequenze di eventi. Spesso non riescono a vedere l’effetto che avranno le loro azioni finché non succede qualcosa di brutto.

In caso di incidente, stringete i denti e cercate di rimanere calmi. Parlate delle implicazioni del suo comportamento. Cercate di coinvolgere vostro figlio in un rimedio appropriato: aiutare a pulire ciò che è stato rotto, per esempio. Ma a volte i bambini sanno esattamente cosa stanno facendo di sbagliato. I bambini agiscono intenzionalmente quando sono arrabbiati, frustrati, stanchi o si sentono sotto pressione. Mettetevi al posto di vostro figlio. Ha così poco controllo sulla sua vita; di tanto in tanto è destinato a oltrepassare il limite quando cerca di affermarsi.

piccoli incidenti bambini

Mentre non potete lasciarlo andare con un cattivo comportamento, siate sensibili. Potreste aver bisogno di affrontare il problema di fondo assicurandovi che riposi di più o facendo un gioco di ruolo con altre cose che può fare per gestire la sua rabbia. Esistono diverse routine calmanti che possono essere di grande aiuto per lui.

La vostra vita ora

Tutta questa pressione sociale può logorare vostro figlio. A volte avrà bisogno di chiudere fuori il mondo e giocare da solo, evitando lo stress di gestire le relazioni tra pari. Bilanciate gli appuntamenti di gioco con molto tempo privato.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le cattive abitudini del bambino: come interromperle

Lo sviluppo del bambino di 7 anni: pietre miliari

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media