Notizie.it logo

Come fare reazioni bambini 6 anni al divorzio

Come fare reazioni bambini 6 anni al divorzio

La separazione e il divorzio sono processi dolorosi che rischiano di interrompere le vite di molte famiglie. Una ricerca che è stata condotta ha mappato le reazioni comuni al divorzio, e ha identificato modi per alleviare questo processo doloroso. Per la maggior parte dei bambini che sperimentano il divorzio dei genitori, gli effetti sono modesti e e relativamente brevi. Entro due anni dal divorzio, la maggior parte dei genitori riguadagna il proprio equilibrio, stabilendo comunicazioni con l’ex partner e i loro bambini, si adattano alla nuova situazione.

Il conflitto dei genitori prima, durante e dopo il divorzio ha effetti dannosi sui bambini. Comunque, c’è un chiaro consenso tra i ricercatori e gli studiosi che il miglior interesse per il bambino sia mantenere una relazione con entrambi i genitori, tranne in caso di abuso.

I genitori spesso cercano il consiglio di professionisti riguardo al divorzio e si meravigliano di come questo abbia effetti negativi sul bambino.

I bambini di tutte le età sono sensibili al divorzio dei genitori: le loro reazioni sono espresse in diversi modi. I bambini si sentono tristi, in colpa e arrabbiati, pensano che i loro genitori non gli vogliano bene. In quanto genitore, cerca di far capire al bambino che il bene e l’affetto per lui non cambiano e che continuerà a vedere l’altro genitore tutte le volte che vorrà.

© Riproduzione riservata
Leggi anche