A che età il bambino può assistere a uno spettacolo teatrale?

Un'alternativa sana alla TV di casa, seppur con alcune regole da rispettare.

Prima dei 4 anni, la maggior parte dei bambini non ha l’attenzione necessaria per assistere a uno spettacolo teatrale. Una volta che sono in grado di rimanere impegnati per un paio d’ore, scegliete spettacoli progettati specificamente per i bambini.

Anche se il desiderio di introdurre il vostro bambino ai classici per adulti è comprensibile, è più probabile che alimentiate l’amore per il teatro scegliendo spettacoli che siano appropriati all’età.

A che età il bambino può assistere a uno spettacolo teatrale?

Gli avventori più giovani si divertiranno di più con spettacoli che presentano personaggi che già conoscono, come Topolino o Simba. I bambini piccoli amano ciò che è familiare e saranno entusiasti di vedere una versione dal vivo di uno spettacolo o di un film amato.

Inoltre, potrebbe essere un’ottima alternativa alla TV di casa.

Se il vostro bambino ha meno di 4 anni e insiste per vedere uno spettacolo di cui tutti i suoi compagni di gioco vanno matti, potete portarlo con voi. Tuttavia, preparatevi a perdervi la fine (i primi 30 minuti o un’ora potrebbero essere tutto ciò che può sopportare). Inoltre, aspettatevi di essere bombardati di domande su cosa sta succedendo e perché, in quanto i bambini dai 3 anni in giù spesso non possono ricordare i dettagli della trama.

Il modo più sicuro per sapere se vostro figlio è pronto a vedere una commedia o uno spettacolo dal vivo è osservare i segni a casa che può concentrarsi su una cosa per un periodo prolungato. Per esempio, se vostro figlio può sedersi e guardare un’ora di film a casa, rimanendo interessato per tutto il tempo, probabilmente è pronto per la versione dal vivo. Tuttavia, se si agita durante lo spettacolo televisivo o si alza per giocare, dovreste aspettare un po’.

spettacolo teatrale bambini

Il cinema

Lo stesso discorso vale per il cinema. Quando decidete di portare il bambino al cinema, scegliete il film con attenzione. Sicuramente evitate i film d’azione pensati per adolescenti o adulti. Per prima cosa, il livello di rumore è troppo forte per le orecchie sensibili del bambino. All’età di 2 o 3 anni, ciò che vede è ciò che crede, e un film di paura può provocare incubi.

Anche i film classificati G possono essere troppo per lui: un film come Il Re Leone, per esempio, ha molte scene spaventose. Se si spaventa, parlatene con lui.

Rispondete a tutte le sue domande e sostenetelo mentre risolve le sue emozioni. Fategli sapere che va bene sentirsi triste, arrabbiato o spaventato; questo lo aiuterà a capire le sue reazioni.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Schermi prima di dormire: i nemici del sonno

È vero che l’assunzione di tribulus e maca può stimolare la produzione di testosterone?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media