Notizie.it logo

Tappeto per neonato, relax e gioco in sicurezza

tappeto per neonato

Un tappeto per neonato, è utilissimo non solo per il relax e il gioco in sicurezza, ma anche come complemento di arredo colorato da mettere nella cameretta. Qual’è il miglior tappeto da neonato? Quali le caratteristiche principali? Oggi i modelli di tappeto gioco sono veramente tanti e non sempre risulta facile l’acquisto. In questo articolo cercheremo di scoprire insieme quali sono i tappeti per neonato attualmente presenti sul mercato, quali possono essere le differenze, così da aiutarvi a decidere quello maggiormente adatto alle vostre esigenze.

Tappeto per neonato

Il tappeto per neonato ha prima di tutto delle dimensioni, come per i normali tappeti di arredamento, anche questi hanno differenti misure, quindi attenzione allo spazio che avete in casa. I modelli differiscono poi per le fantasie stampate, ci sono tappeti per neonato con animaletti, con strade e macchinine, con lettere dell’alfabeto, con numeri e poi ancora tappeti interattivi, ovvero tappeti che suonano, che cantano e che quindi stimolano i bambino.

Proprio questi ultimi tipi di tappeto sono quelli più adatti ai neonati.

Ma tra tutte le caratteristiche, la più importante è il materiale con cui è stato realizzato il tappeto. Sappiate che il neonato starà sdraiato sul tappeto e quindi sarà a stretto contatto con la sua superficie e metterà in bocca tutto. La curiosità e la voglia di scoprire il mondo, porta i bambini piccolissimi ad assaggiare tutto, ed è quindi molto importante che i materiali siano di qualità e realizzati seguendo la normativa europea in materia. I tessuti devono essere morbidi, non nocivi e antiscivolo per quando inizierà a gattonare. Infine, il tappeto per neonato, deve essere facile da pulire, visto che finirà spesso in lavatrice.

Imparare a gattonare

Il tappeto gioco per neonati è il primo spazio per i bimbi, dopo le braccia di mamma e papà, dove iniziano a scoprire il mondo che li circonda. E’ importante quindi che sia pieno di stimoli, di suoni, ma anche di profumi tutti da scoprire.

Lo spazio deve poi essere libero da ostacoli così che il bambino crescendo impari a sedersi, a rotolare, a rigirarsi da una parte all’altra senza farsi male.

Ottimi infatti i tappeti con gli animaletti che fanno rumore, gli specchietti per imparare a conoscere la propria immagine o altri piccoli oggettini per imparare a conoscere forme e consistenza. Proprio su di esso il bambino imparerà a muoversi di più, a partire infatti dai 6 mesi di età, inizierà a capire che il tappeto è troppo piccolo e vorrà andare alla scoperta di altro, ed imparerà quindi a gattonare. Inizierà a sollevare la testa, muoversi di più e piano piano a mettersi seduto, da lì il passo verso la libertà è vicinissimo!

Migliori modelli

Dopo aver imparato qualcosa in più sui tappeti gioco per neonati, è arrivato il momento dei consigli per gli acquisti. Vi presentiamo i migliori modelli di tappeti per neonato, attualmente presenti e disponibili, sul sito di e-commerce più famoso del mondo Amazon.

Taf Toys 11185 – 4 Stagioni Tappetino Multi-Attività

Taf Toys è u tappeto multi attività che propone diverse misure.

Tante le tasche per nascondere e trovare gli oggetti, specchi, sonagli e massaggia gengive. Sollevando le barre laterali è possibile realizzare una specie di box. Il tappeto è coloratissimo e ricco di attività per stimolare fantasia ed intelligenza.

Haehne tappeto attività

Uno dei migliori e più acquistati tappeti per neonati è questo della Haehne, un ottimo rapporto qualità prezzo. Realizzato in morbidissimo tessuto. Tante le attività presenti per far divertire il bambino.

Infine concludiamo informando anche che i tappeti per neonato possono essere sia quadrati che rettangolari, a volte la loro imbottitura è realizzata in materiale sintetico, ma l’esterno è quasi sempre in morbido e sicuro cotone.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Prozis CoreHR - Smartband con cardiofrequenzimetro
24.99 €
Compra ora