Significato del nome Mattia: origine, onomastico e curiosità

Il significato del nome Mattia: qual è la sua origine, cosa significa, quando si celebra l'onomastico e altre curiosità

Il nome Mattia è un nome dalle origini molto antiche ed è abbastanza diffuso fra i bambini maschi in Italia. Secondo i dati dell’ISTAT, Mattia è fra i dieci nomi maschili più utilizzati nella nostra nazione negli ultimi anni. La media di nascituri chiamati Mattia è cresciuta notevolmente fra il 2005 e il 2015, per poi abbassarsi negli anni successivi.

Pochi sanno che il nome Mattia può essere utilizzato anche per le bambine. Fra i nomi femminili italiani, però, i dati scendono e la frequenza di Mattia diventa molto rara.

Cosa significa il nome Mattia

Il nome Mattia viene da molto lontano e significa Dono di Dio o Dono del Signore.

Etimologia e origine del nome

Mattia deriva dal greco biblico Matthias. A sua volta, Matthias è una variante di Matthaios, dall’ebraico Mattityahu.

La parola è composta da mattath (dono) e Yah (abbreviazione del tetragramma biblico YHWH, che compone il nome di Dio).

Nella lingua latina, da cui l’italiano deriva, il nome Mattityahu è stato adattato in due forme differenti: Mattheus, che ha dato origine al nome Matteo, e Mathias, da cui deriva proprio Mattia.

Il nome Mattia compare nel Nuovo Testamento. Il libro degli Atti degli apostoli 1,15-26 narra che i centoventi discepoli di Gesù Cristo si riunirono dopo l’Ascensione per eleggere il sostituto di Giuda Iscariota nel collegio apostolico.

La scelta ricadde su Mattia, che era stato accanto a Gesù dal Battesimo fino alla morte, e divenne così uno dei dodici apostoli.

Quando si celebra l’onomastico del nome Mattia

L’onomastico si festeggia il 14 maggio, giorno di San Mattia apostolo. Il calendario della forma straordinaria lo ricorda anche il 24 febbraio.

Varianti straniere del nome Mattia

Le varianti straniere più diffuse del nome Mattia sono:

  • Matias o Matías, rispettivamente in portoghese e spagnolo;
  • Mathias, in tedesco e francese;
  • Mattias, Matthias, Mads, in danese;
  • Matia, in basco e rumano.

Personalità e qualità di chi porta il nome Mattia

Il nome Mattia è sinonimo di intelligenza e altruismo. È una persona capace di trovare soluzioni dove gli altri non riescono a vederle, grazie all’impegno e alla grande curiosità che la caratterizza.

Il bambino o la bambina di nome Mattia è amabile, rispettoso degli altri e sempre disponibile ad aiutare il prossimo, il che lo rende una risorsa per chi gli sta accanto. Mattia è un compagno/compagna su cui si può sempre far affidamento, in grado di compiere grandi sacrifici per amore.

Ha una personalità complessa e un mondo interiore molto sviluppato, che gli permette di trovare sempre un equilibrio fra l’essere comunicativo e socievole e i momenti di riflessione.

Mattia è particolarmente predisposto all’arte e agli sport di squadra, grazie alla sua profondità ed empatia, che convivono con la caparbietà e costante voglia di superare se stesso. Per lo stesso motivo, in campo lavorativo, chi porta il nome Mattia è predisposto a lavori nell’ambito medico o commerciale, nei quali può mettere la propria capacità di risoluzione dei problemi a servizio della comunità.

Persone celebri che si chiamano Mattia

Nel campo dell’arte:

  • Mattia de Rossi, ingegnere e architetto del ‘600;
  • Mattia Carneri, scultore e architetto del ‘600;
  • Mattia Preti, pittore del ‘600;
  • Mattia Bortoloni, pittore del ‘700;
  • Mattia Battistini, baritono di fine ‘800.

Nel campo dello sport:

  • Mattia Cassani, calciatore;
  • Mattia De Sciglio, calciatore;
  • Mattia Destro, calciatore;
  • Mattia Perin, calciatore;
  • Mattia Pasini, pilota motociclistico.

Sovrani:

  • Mattia Corvino, noto come “Mattia il giusto”, re d’Ungheria e duca d’Austria nel ‘400;
  • Mattia d’Asburgo (Mattia II), re di Boemia e di Ungheria e imperatore del Sacro Romano Impero fino al 1612.

Altre curiosità sul nome Mattia

Colore

Il colore del nome Mattia è il giallo, indice di vitalità.

Numero fortunato

Il numero 7. In numerologia è il numero della completezza. Ricorre costantemente in molte tradizioni come numero sacro o magico: mitologia greca, ebraismo, cristianesimo, islamismo e buddismo.

Leggi anche: Guida alla scelta dei nomi per bambini più in voga.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I nomi maschili americani più belli: quali scegliere?

Auto: quando passare dal seggiolino alle sole cinture di sicurezza?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media