Notizie.it logo

Ricetta omogeneizzati di pesce

Ricetta omogeneizzati di pesce

Finalmente arriva uno dei momenti più belli nella crescita di un bambino: lo svezzamento!

Molte mamme preferiscono preparare da sé gli omogeneizzati di pesce.

Ecco, allora, alcune pratiche e semplici ricette.

Dopo aver cotto (anche a vapore!) i filetti di pesce, pulirlo da tutte le lische e tutta la pelle.

Una volta fatto ciò, iniziare a frullare il pesce, usando l’acqua di cottura o il brodo vegetale. È consigliabile frullare alla massima potenza per almeno 5 minuti

Per essere certi di aver eliminato tutte le lische e la pelle, è bene setacciare il composto in un colino, utilizzando un cucchiaio.

Ora è possibile preparare le monodosi. Sono tanti i metodi consigliati: c’è chi utilizza piccoli vasetti di vetro, ma c’è anche chi impiega i bicchierini monouso dei bar, quelli forniti con il coperchio.

Una volta travasato l’omogeneizzato attendere che si sia raffreddato e sarà possibile conservarlo nel congelatore e utilizzarlo all’occorrenza!

Questo metodo non solo permette di risparmiare, ma rassicura la mamma su ciò che mangia il proprio bambino!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche