Pericoli scarlattina in gravidanza

La scarlattina è una malattia contagiosa, causata dal batterio dello streptococco (no da un virus!), e può essere pericoloso per il feto.

L’aver contratto già questa malattia non rende immuni.

Tra i principali sintomi sono febbre alta, cefalea, mal di gola, dolori all’addome, linfonodi del collo ingrossati, macchie che si presentano sul collo e sull’inguine, e poi si diffondono su tutto il corpo, mentre la lingua diventa bianca con dei puntini rossi.

Il rischio durante la gravidanza è un parto prematuro, nel caso in cui la malattia è presente nella vagina.

Alcuni specialisti ritengono che, se la malattia viene contratta nel primo trimestre, ci può essere il rischio malformazione.

La maggior parte degli specialisti non ritiene la scarlattina pericolosa per il feto, ma è comunque consigliabile rivolgersi al proprio ginecologo che valuterà tramite un tampone vaginale, per verificare il rischio di un passaggio del batterio dalla mamma al feto, e potrà prescrivere eventuale antibiotici.

Scritto da Rosalia Lamberti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lavoretti con le castagne

Ricetta omogeneizzati di pesce

Leggi anche
  • zuppa di polloZuppa di pollo con farro e funghi shiitake

    Una saziante e deliziosa zuppa ricca di nutrienti essenziali.

  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Loading...
  • ginger sickness 125104224 resizedZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • 174Yogurt magro, fa bene e ha meno calorie
Contents.media