Notizie.it logo

Quanto Bentelan per tosse secca bambini

bentelan per tosse secca bambini

Quanto Bentelan per tosse secca bambini è corretto somministrare? Informazioni e indicazioni del foglietto illustrativo.

La tosse è uno dei disturbi della stagione invernale che colpisce i bambini anche piuttosto frequentemente. Talvolta può diventare veramente fastidiosa, soprattutto la notte, tanto da provocare nei piccoli anche il vomito. Se la tosse raggiunge una certa rilevanza, tanto da interferire con la quotidianità dei bambini, disturbandone l’alimentazione e il riposo, il medico consiglierà un farmaco, tra cui il Bentelan. Quanto Bentelan per tosse secca bambini somministrare?

Bentelan

Si tratta di uno dei corticosteroidi più frequentemente somministrato in caso di tosse nei bambini.

Lo si trova comunemente in farmacia in compresse (generalmente preferibili per i bambini) o fiale, ma va acquistato solo dietro presentazione di regolare ricetta medica.

A base di metabetasone, il Bentelan è indicato per il trattamento di patologie infiammatorie e autoimmuni a danno di lattanti, bambini e adulti.

Tosse secca

Molto spesso la tosse si accompagna a infezioni virali delle vie respiratorie superiori. Essa può essere “grassa” se vi è anche del catarro, oppure, “secca” in assenza di catarro.

La tosse secca può derivare da un bruciore della gola oppure da un’irritazione dei bronchi.

Se i rimedi naturali usati danna nonna per il trattamento della tosse secca (come latte caldo e miele), oppure lavaggi nasali e aerosol non fossero sufficienti, il medico (pediatra nel caso dei bambini) potrebbe somministrare sciroppo, gocce, oppure farmaci come il Bentelan.

Patologie di prescrizione

Bentelan può essere prescritto in diversi casi per il trattamento delle seguenti patologie:

  • asma bronchiale
  • allergie
  • collagenopatie o malattie autoimmuni
  • dermatosi infiammatoria
  • colite e morbo di Chron
  • neoplasie o linfomi
  • anemie e altre condizioni
  • affezioni alle vie aeree come brancospasmo e laringospasmo

L’assunzione di Bentelan dovrebbe essere associata, in alcuni casi, a farmaci inalatori, come i farmaci broncodilatatori, cortisonici in aerosol o adrenalina in aerosol.

Dosaggio bambini

Per sapere quanto Bentelan per tosse secca bambini somministrare è necessario leggere attentamente il foglio illustrativo.

La richiesta di Bentelan in farmacia deve essere giustificata da regolare ricetta medica nella quale è indicata la posologia di Bentelan.

Questo farmaco può essere assunto secondo i seguenti dosaggi: 0,1-0,2 mg per chili di peso al giorno nel caso di lattanti e bambini.

In caso di aerosol i dosaggi di Bentelan diventano 0,5 mg che andranno sciolti in 1-2 ml di acqua.

Dosaggio minimo di Bentelan per tosse secca bambini è di 1 mg ogni 10 Kg di peso durante tutta la giornata, mentre la dosa massima contempla 2 mg ogni 10 Kg di peso durante tutta la giornata.

Dosaggio adulti

Gli adulti devono assumere 4-6 compresse al giorno di Bentelan 0,5 mg.

Nei trattamenti di lunga durata possono essere prescritte anche 6-8 compresse al giorno, dosaggio da ridurre nel tempo, sino a raggiungere il dosaggio di mantenimento di 1-2 compresse al giorno secondo prescrizione medica.

Gravidanza

Durante la gravidanza e l’allattamento, così come nella primissima infanzia, Bentelan va evitato, salvo diversa prescrizione medica.

A causa della secrezione dei cortosteroidi nel latte materno, la somministrazione del Bentelan ad alto dosaggio durante l’allattamento andrebbe evitato.

Ogni quanto somministrarlo

Secondo i dosaggi e le modalità di somministrazione, Bentelan per tosse secca bambini va somministrato ai bambini 1 volta al giorno.

Leggi anche: Ogni quante ore somministrare Bentelan bambino

Modalità assunzione

Le compresse vanno disciolte in acqua, mentre le fiale vanno iniettate.

Compresse o fiale

Bentelan è disponibile sia in compresse da 0,5 a 1 mg oppure in fiale da 1,5-4-8 mg.

Decisamente consigliate da parte di tutti i pediatri le compresse rispetto alle fiale per la somministrazione di Bentelan per tosse secca bambini.

Questo naturalmente per la maggior facilità di somministrazione.

Altri farmaci

I principi contenuti in Bentelan compresse possono creare reazioni importanti se associato con altri farmaci o principi attivi, tra cui:

  • l’Amfotericina B
  • Antidiabetici (gli effetti degli ipoglicemizzanti possono diminuire per interazione del metabetasone)
  • Anticolagulanti orali (i corticosteroidi come il Bentelan possono antagonizzare gli effetti degli anticoagulanti)
  • Barbiturici, fenitoina e similari che interferiscono sull’azione del metabetasone
  • Estrogeni
  • Glicosidi cardioattivi
  • Vaccini (il betametasone riduce la risposta corporale dei vaccini).

Effetti collaterali

I principali effetti collaterali del Bentelan sono causati dal metabetasone che, dopo la sua assunzione a lungo tempo, provoca l’accumulo di grasso in viso (faccia a luna piena).

Gli effetti collaterali più seri sono legati alla presenza di patologie particolari, come ulcere, diabete, ipertensione e insufficienza cardiaca, in concomitanza delle quali è sconsigliato assumere un farmaco simile.

Tra i più comuni effetti collaterali ci sono nervosismo, insonnia, pallore, iperattività psicomotoria, aumento dell’appetito, difficoltà di cicatrizzazione, altro.

Costo

Il costo di Bentelan è di 3 euro.

Il farmaco è acquistabile in farmacia, ma sempre e solo mediante presentazione della ricetta.

Se il medico-pediatra non prescrive il Bentelan per tosse secca bambini, non va acquistato e somministrato.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Chicco Telefonino Vibra & Scatta - Chicco
12.9 €
Compra ora
Prozis Isoflavoni di Soia 750 mg 90 capsule
17.99 €
Compra ora
Nuby Set da pesca per il bagnetto - Nuby
14.5 €
Compra ora