Notizie.it logo

Tiralatte manuale o elettrico: quale scegliere

tiralatte

Che tipo di tiralatte è meglio andare a comprare e perché? Che differenza intercorre tra la versione manuale e quella elettrica?

Il tiralatte è un accessorio che non è sempre indispensabile. Serve, infatti, soltanto in determinati casi. Esiste sia manuale che elettrico. Qual è meglio scegliere e perché?

Tiralatte manuale

Il tiralatte può essere manuale o elettrico. Serve nel caso in cui la somministrazione del latte materno non posso essere fatta direttamente dalla madre dal seno. Può servire per l’aumento e il mantenimento della produzione di latte o nel caso di drenaggio al seno. Se, ad esempio, il seno è troppo pieno può far male e quindi, si può ricorrere a questo pratico accessorio. I migliori tiralatte durano nel tempo e sono realizzati in materiali differenti tra loro.

Tiralatte elettrico

La differenza tra il tiralatte manuale e quello elettrico sta nella manualità del gesto stesso. Nel primo caso, infatti, esiste una campanula che viene direttamente appoggiata al seno e, esercitando una pressione minima, il latte viene risucchiato via. Il tiralatte manuale è senza dubbio più economico rispetto alla versione elettrica, ma può apparire un po’ più macchinoso nel procedimento.

L’elettrico è molto semplice da utilizzare. Si va ad appoggiare la coppa al seno e il latte viene risucchiato via senza nessuno sforzo. E’ certamente, però, un prodotto molto più costoso rispetto alla versione manuale. In ogni caso, per chi ha intenzione di farne un utilizzo continuativo, si può pensare anche di noleggiarlo in farmacia. In questo modo, ovviamente, si potrà andare a risparmiare una buona somma di denaro.

Tiralatte prezzi

Quali sono i prezzi di un buon tiralatte? Abbiamo visto che differiscono tra la versione manuale e quella elettrica. Questi possono essere facilmente acquistati in farmacia, ma anche nei negozi di articoli per bambini o tecnologici. In alternativa, anche Amazon ne mette molti a disposizione, garantendo anche di pagare una somma di denaro minore.

  • Doppio tiralatte elettrico

Questo prodotto è vendibile in versione singola o doppia. Esiste la modalità massaggio, che aiuta a stimolare la secrezione del latte, per poi passare alla fase di pompaggio vera e propria.

Rende più piacevole l’allattamento e i livelli di pompaggio possono essere scelti con facilità tra diversi livelli di regolazione, che vanno dall’1 al 16. Non è un prodotto molto rumoroso ed è costruito con batteria integrata e cavo USB incluso. La versione singola costa 47 euro, 57 euro la doppia.

  • Tiralatte manuale con coperchio

Questo prodotto non è elettrico, bensì manuale. Per questo motivo, costa molto meno della versione precedentemente descritta. Su Amazon abbiamo la possibilità di trovarlo a 18 euro circa. In 100% silicone, non ha ftalati, PVC, piombo e PBA. E’ portatile, ultra leggero e perfetto anche per i viaggi. Non necessita dell’uso di batterie e l’impugnatura ergonomica lo rende molto più veloce. Allevia il dolore al seno ed è facile da pulire.

  • Philip Avent Tiralatte elettrico e biberon

Si tratta di un prodotto davvero completo, che include anche il biberon. Marcato Philips, sul web possiamo trovarlo a circa 95 euro, anziché 140.

E’, quindi, un prodotto scontato di oltre il 30%. Si può scegliere tra tre modalità di estrazione del latte ed è disponibile anche la modalità di stimolazione. La posizione in cui può essere usata è davvero confortevole e offre morbidi cuscinetti massaggianti che donano una sensazione di calore piacevole sulla pelle, andando così a stimolare la produzione di latte. Include anche delle coppette assorbilatte in due pezzi e tettarella prime poppate extra morbida.

Questi sono, ovviamente, soltanto tre degli innumerevoli modelli di tiralatte che possiamo pensare di acquistare su Amazon. Ne possiamo trovare in vendita, infatti, di molteplici, di varie forme, misura e prezzi.

Biberon

Oltre al tiralatte, un prodotto essenziale per le mamme è senza dubbio il biberon. Anche questo può essere acquistato in diversi luoghi. Lo ritroviamo, ad esempio, in vendita nei supermercati più forniti, ma anche nei negozi di articoli per bambini. In alternativa, possiamo pensare bene di acquistarlo sul web, andando anche a risparmiare una considerevole somma di denaro.

Si ricorre al biberon per somministrare al piccolino non solo il latte artificiale, ma anche quello materno precedentemente estratto, ad esempio grazie all’aiuto di un tiralatte, che abbiamo prima descritto nel dettaglio.

A volte viene anche usato dai bambini per bere l’acqua, se ad esempio sono molto piccoli, oppure per altre pappine piuttosto liquide. Sono di varia capienza. In genere si va dal 120 ml fino a 330.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Abbigliamento neonato DisneyWalt Disney: vestiti per neonatiWalt Disney rappresenta da sempre il mondo dei bambini attraverso i propri personaggi classici, Topolino & Co. e altri volti (le ...
Chicco Telefonino Vibra & Scatta - Chicco
12.9 €
Compra ora
Prozis Isoflavoni di Soia 750 mg 90 capsule
17.99 €
Compra ora
Nuby Set da pesca per il bagnetto - Nuby
14.5 €
Compra ora