Notizie.it logo

Portare i figli al Cinema

Portare i figli al Cinema

200199619-001

Andare al cinema può essere un’attività perfetta per mantenere la famiglia legata e per ritagliarsi un pò di tempo insieme dopo una settimana di lavoro. Anche in questo caso, però, è bene seguire un piccolo vademecum di regole, per non rischiare di dover sottostare ai capricci dei piccoli e per non nuocere alla loro salute.

Anzitutto bisogna scegliere un film adeguato all’età dei propri figli, un film troppo complicato o dai contenuti non adatti infatti, potrebbe mostrare un cattivo esempio e influenzare i comportamenti quotidiani. I più adatti sono sicuramente i film d’animazione che vengono proiettati soprattutto nel periodo delle feste, o le saghe letterarie come Harry Potter. Bisogna sempre pensare che i nostri figli hanno una mente molto attiva, continuamente diretta ad acquisire tutti gli stimoli che provengono dall’esterno, bisogna dunque molte porre molta attenzione a tutto ciò che gli viene mostrato.

Dopo aver scelto il film, bisogna pensare a cosa fare una volta arrivati al cinema.

Non cedete a tutti i capricci dei bambini e mettete bene in chiaro le regole prima con i bambini, se non volete acquistare i popcorn o volete solo il formato più piccolo ditelo subito e siate irreprensibili di fronte ad eventuale lamentele. Se i bambini sono troppo piccoli (in generale prima dei quattro anni) sia per capire il film che per stare per troppo tempo seduti tranquilli considerate l’idea di lasciarli a casa, un bambino che si lamenta in un luogo chiuso non è mai una buona idea.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche