Manovra di Heimlich sui bambini: le istruzioni

Manovra di Heimlich sui bambini: cos'è e in che modo è necessario effettuarla in caso di emergenza.

Le manovre di disostruzione pediatrica sono dei gesti in grado di salvare la vita ai bambini che, in maniera accidentale, ingeriscono o inalano dei corpi estranei. Manovra di Heimlich sui bambini: le istruzioni.

La manovra di Heimlich sui bambini

Nel primo soccorso le manovre di disostruzione pediatriche sono quelle manovre atte alla liberazione delle vie aeree di un bambino.

L’ostruzione avviene quando, al momento dell’inalazione dell’oggetto nelle vie aeree, esso entra nella trachea anziché procedere normalmente per l’esofago. Nei bambini questo accade più facilmente a causa della “conicità” delle vie aeree fino alla pubertà (intorno ai 9-10 anni).

Sono manovre salvavita in quanto i bambini con trachea ostruita, se non aiutati, possono andare incontro ad anossia e quindi subire conseguenze gravissime, tra cui la morte.

La diffusione di tali manovre dovrebbe quindi essere capillare, soprattutto tra le persone che lavorano a contatto con i bambini. In caso di ostruzione totale il bambino perde conoscenza in circa 25 secondi, quindi avere bene in mente le manovre corrette da eseguire senza troppe esitazioni, è di vitale importanza.

Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità in Italia si verificano circa 80.000 casi all’anno di episodi di pericolo di soffocamento da cibo nei bambini, con 1.000 ospedalizzazioni annuali.

Imparare a intervenire si può, ma è necessario che le manovre siano apprese nel modo corretto.

Manovra di Heimlich sui bambini: le istruzioni

Le manovre di disostruzione pediatrica sono una sequenza di operazioni da effettuare in caso di ostruzione delle vie aeree. Il soffocamento è spesso conseguenza di grossi pezzi di cibo, caramelle o piccoli oggetti che possono essere ingoiati facilmente interi. Per evitare irreparabili conseguenze, dinanzi a un bambino che ha ingerito o inalato un corpo estraneo, il genitore deve capire quando e come intervenire in maniera corretta. In ogni caso, è importante allertare tempestivamente il 118 e, anche nel solo dubbio di soffocamento, il bambino deve essere valutato in Pronto Soccorso.

Se ci si accorge che il bambino non riesce a respirare, tossire, piangere o parlare e se vedete che si porta le mani al collo cambiando colore, in tale caso, se il piccolo è ancora cosciente, bisogna attuare la manovra di Heimlich.

Per effettuare la manovra di Heimlich occorre appoggiare una mano serrata a pugno tra sterno e ombelico e afferrare il proprio pugno con l’altra mano. Poi bisogna effettuare cinque compressioni decise sotto lo sterno spingendo verso l’alto dell’addome del bambino. In pratica, si esercitano una serie di profonde e veloci pressioni sull’area addominale, sotto lo sterno e sopra l’ombelico, del bambino con l’ostruzione, portando poi la spinta verso l’alto. Questa azione produce la compressione dei polmoni, spingendo l’oggetto che ostruisce la trachea e facendolo così uscire.

Dunque, è necessario proseguire con le manovre, finché il bambino non espelle il corpo estraneo e riprende a respirare. Se il piccolo perde conoscenza, bisogna iniziare la sequenza di rianimazione cardiopolmonare. Se non la si conosce bene, sarà l’operatore del 118 a guidare nella sequenza.

Scritto da Francesca Belcastro
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Correre in gravidanza: rischi e benefici da conoscere

Ritualmente, un nuovo modo di comprendere e gestire le proprie emozioni

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

  • Zaini asilo bimbo: i modelli più belliZaini asilo bimbo: i modelli più belli

    Per far affrontare al meglio l’avventura dell’asilo ai nostri figli, vediamo quali sono i modelli migliori e come sceglierli.

Contents.media