Idee menu pranzo battesimo con 50 euro

,

Volete festeggiare il battesimo di vostra figlia o di vostro figlio, ma siete al verde e non potete permettervi un pranzo al ristorante? Un’idea è organizzare i festeggiamenti a casa, invitando i parenti più stretti, ecco alcuni suggerimenti per preparare un pranzo con una spesa all’incirca di 50 euro o poco più.

Partendo dagli antipasti, le scelte più economiche sono dei pomodori ripieni di tonno, maionese e uova sode a cui potete aggiungere delle fettine di prosciutto cotto fritte in pastella di farina e acqua o, in alternativa, si possono servire delle fettine di zucchine o di melanzane grigliate e condite semplicemente con olio, sale e un pizzico di pepe. Se proprio volete risparmiare è meglio mantenersi su di un menù di carne, piuttosto che di pesce.

Advertisements

Per il primo, un’idea per un piatto particolare e non dispendioso è proporre delle pennette con salsiccia, un pizzico di zafferano, panna e spolverata di parmigiano, per non scontentare chi ama la cucina più tradizionale, si può preparare un altro primo, in aggiunta alle pennette, ovvero delle tagliatelle al ragù, è preferibile optare per della carne macinata di suino piuttosto che di vitello perché costa di meno. Anziché impiattare, è consigliabile porre dei vassoi ripieni di pasta al centro del tavolo, in modo da non dover eccedere nelle porzioni e da lasciare a tutti la libertà di servirsi a proprio piacimento.

Passiamo ai secondi: per non spendere un occhio della testa potete portare in tavola delle fette di lonza di suino con formaggio fuso, la ricetta è semplice, basta far appassire dei pezzetti di cipolla nell’olio e far rosolare le fettine, una volta rosolate, le fettine vanno adagiate in un pirofila, ponendo un pezzo di formaggio su ciascuna di esse, ad esempio del pecorino fresco o qualche altro che gradite, infine guarnite ulteriormente la lonza con le cipolle precedentemente stufate, infornate e sfornate quando la carne è ben cotta e il formaggio è fuso.

Un’altra ricetta economica, da proporre al posto della lonza, sono i nodini di maiale alle olive, infarinati e rosolati in padella, per terminare la cottura bisogna aggiungere un bicchiere di acqua e vino bianco, delle olive sminuzzate, del rosmarino e, se volete, un po’ di peperoncino fresco. Quando acqua e vino si sono ben ritirati, i nodini sono cotti.

Per il contorno, l’ideale sono delle patate al forno, è risaputo che le patate sono il cibo dei poveri, perché buone e affatto costose e possono essere accompagnate da insalata verde, con semplice lattuga condita con olio, sale e aceto.

Per quanto riguarda le bevande, al supermercato potete trovare vari marchi di vini, discreti e a prezzi bassi. Per concludere il pranzo con il dessert, una scelta economica è preparare delle piccole porzioni di tiramisù in bicchieri, per quanti sono gli invitati, in questo modo limitate il numero dei savoiardi da usare e nello stesso tempo fate bella figura, perché servire il dolce in bicchiere o in coppetta di vetro può essere una scelta molto raffinata.

Scritto da Antonietta Zazzara
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come dipingere letto a castello in legno

Dieta per diabete gestazionale

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zaino scuolaZaino scuola: i modelli più trendy per bambine

    Scopri ed acquista subito per la tua bambina gli zaini scuola più trendy e richiesti per questo anno scolastico 2017-2018.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • 
    Loading...
  • Abbigliamento neonato DisneyWalt Disney: vestiti per neonati
Entire Digital Publishing - Learn to read again.