Notizie.it logo

Gli ovuli delle quarantenni possono non essere di prima qualità

Le donne di quarant’anni producono meno ovuli di qualità perché “Possono avvenire dei cambiamenti metabolici nei loro ovuli”, che riducono la loro qualità, afferma la dott.ssa Lynn Westphal, professoressa associata in ostetricia e ginecologia alla Stanford University School of Medicine, in California. Inoltre, “è risaputo che all’età di 40 anni la metà degli ovuli prodotti sono anormali dal punto di vista cromosomico”, afferma. Come risultato, mentre le donne possono ancora concepire a 40 anni, è più probabile che subiscano aborti.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaLo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da ...
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Patrizia Pepe Borsa Shopping a Spalla con Pochette Interna ...
94 €
188 € -50 %
Compra ora