Notizie.it logo

Come fare effetto acqua presepe

Non c’è Natale senza presepe! Soprattutto nel nostro paese questa tradizione è radicata e la riproduzione di Natività è una vera e propria forma d’arte, imitata e invidiata in tutto il pianeta. Il vero tocco di classe però, tra un semplice presepe e una rappresentazione davvero elaborata, è nel cosiddetto “effetto acqua”. Si tratta della possibilità di rendere questo liquido parte integrante della riproduzione della Natività. Non c’è bisogno di avere un grande giardino a disposizione: per realizzare una fontana o una cascata d’acqua va benissimo anche il vostro appartamento! Desiderare ascoltare il rumore dell’acqua che scorre? Non vi occorrono nemmeno sassi o rocce, basta del semplice polistirolo e il gioco è fatto! Ecco alcuni consigli per realizzare questi incredibili effetti visivi e sonori.

1) Fontana di polistirolo

Procuratevi del polistirolo e tagliatelo in piccoli rettangoli di dimensioni variabili a seconda della grandezza del vostro presepe. Avvicinateli in modo da formare una vera e propria scala.

Incollateli l’un l’altro e colorateli con la tempera beige. Decorate con sassolini e la vostra fontana è pronta all’uso!

1405737_f260

2) Torrente o piccolo fiume

Preparate una striscia di carta stagnola e disponetela lungo il piano d’appoggio del presepe. Sistemate ai lati del fiume dei piccoli sassolini bianchi per dare l’effetto della sponda. Disponete un ponte e alcuni personaggi sulla riva.

05

3) Pozzo

Scegliete un vecchio barattolo di latta o di vetro di dimensioni proporzionate all’altezza delle statuine. Decoratelo con carta di giornale e colla vinilica e poi riempitelo di acqua.

PR002019

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Littlelife Mini Trolley Coccinella - LittleLife
79 €
Compra ora
Mukako Scenario Brick Tower "Castello" - MUtable
19 €
Compra ora
Y Not? Borsa Donna a Tracolla Y NOT J-331 Champs Elysees
43 €
86 € -50 %
Compra ora
Burberry Cofanetto Regalo Profumo Burberry Weekend For Men + ...
39.5 €
Compra ora