Come convincere i bambini a fare sport: consigli utili

Non esiste una pillola magica per la motivazione, ma ci sono alcuni piccoli trucchi da poter provare.

Come convincere i bambini a fare sport? Il desiderio di vedere i giovani atleti fare bene è di solito ciò che motiva i genitori sportivi a prendere la strada della spinta. A nessuna mamma o papà piace vedere un figlio seduto troppo a lungo in panchina o giocare al di sotto delle sue potenzialità.

Vedere i propri figli impegnarsi a metà è frustrante. Che si tratti di scuola, sport o faccende domestiche, i genitori sono sempre alla ricerca di risposte su come aiutare i propri figli a “impegnarsi di più”.

Non esiste una pillola magica per la motivazione, ma il primo passo è riconoscere che la mancanza di motivazione è probabilmente legata al fatto che vostro figlio è scoraggiato o non si diverte nello sport.

Una volta riconosciuto che la mancanza di impegno è sempre legata a qualcosa di più profondo, si può cominciare ad andare alla radice del problema e iniziare a spronare il bambino in modo positivo.

Come convincere i bambini a fare sport: consigli utili

Fate la domanda giusta dopo gli allenamenti o le partite. Come è andato l’allenamento? Cosa ne pensi della partita di stasera? Una o due domande dimostrano il vostro interesse, mentre troppe possono dare l’impressione di mettere sotto pressione l’atleta.

  1. Offrite al vostro giovane atleta la possibilità di lavorare al di fuori degli allenamenti. Se il vostro giovane atleta dice di no, lasciate perdere e parlatene in un altro momento, quando sarà pronto a lavorare per migliorare.
  2. Partecipate a tutte le partite che potete. Questo comunica il vostro sostegno e può incoraggiare i giovani atleti a spingersi oltre.
  3. Offrire elogi per il duro lavoro. Comunica il vostro sostegno senza legare il vostro affetto alle sue prestazioni.
  4. Lasciate che il vostro giovane atleta si crogioli e si goda le belle partite, i punti segnati e le partite vinte. Quando il duro lavoro sarà ripagato, sarà motivato a impegnarsi di più.
  5. Non lasciate che la vostra ansia spinga il vostro giovane atleta. Questo lo spingerà a esibirsi solo per rendervi felici. In questo modo imparano solo a compiacervi. Inoltre, distrae il giovane atleta dal trovare una motivazione interna.
  6. Lasciate che il vostro giovane atleta faccia le sue scelte. Se si tratta di una scelta sbagliata, lasciateli affrontare le conseguenze naturali. Questo è probabilmente uno degli insegnamenti più potenti in assoluto. Se il vostro giovane atleta non gioca molto perché sceglie di essere pigro durante gli allenamenti, allora è così. Ma se il vostro giovane atleta lavora sodo e ne trae beneficio, questo lo motiva a continuare a lavorare sodo.
  7. Ponete al vostro giovane atleta le domande giuste. Che cosa vuoi veramente? Qual è il tuo obiettivo in questo sport? Cosa ti fa venire voglia di impegnarti di più? Quando parla, ascoltatelo bene. Rispettate le risposte, anche se non vi piacciono. Consentire al giovane atleta di avere i propri obiettivi e desideri crea fiducia, che è una grande motivazione a fare del proprio meglio.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dove comprare lo scaldabiberon: guida all’acquisto

Come convincere i bambini ad assaggiare nuovi cibi: alcuni trucchi

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zainoZaino per bambini delle elementari: il modello migliore del 2022

    Sono tanti i modelli di zaino delle elementari per i bambini, ma il migliore è in grado di trasformarsi in peluche per accompagnarli ovunque.

  • Loading...
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.