Notizie.it logo

Che cos’è il congelamento sociale degli ovociti?

Che cos’è il congelamento sociale degli ovociti?

La soluzione contro l’infertilità è stata trovata nella social egg freezing: è possibile congelare a trent’anni, o anche prima, gli ovociti, così quando arriverà il momento di mettere su famiglia, ci sarà più possibilità di rimanere incinta.

Per quanto riguarda la legge, la legislazione italiana non ha posto limiti al congelamento di uova non fertilizzate.

Purtroppo però l’Italia conosce poco questa pratica, nonostante le varie campagne di sensibilizzazione.

La scelta del congelamento degli ovociti può dipendere dal fatto che molte coppie decidono di posticipare la creazione di una famiglia.

È fondamentale, tuttavia, farlo nei tempi giusti: ritardare, infatti, questa pratica abbassa la possibilità di fertilità, più tardi vengono congelati, meno possibilità di fertilità ci sono.

Però bisogna tenere presente che il congelamento degli ovociti non è rimborsato dal Servizio Sanitario Nazionale, e i costi, purtroppo, sono alti: nel centro di Bologna Tecnobios, vengono preventivati circa 3.000 euro per la pratica, più 300 euro per ogni anno di conservazione.

Indubbiamente la scelta può apparirecostosa, ma può essere una scelta adatta per quelle coppie che non possono creare una famiglia nell’immediato, e sono costrette a posticipare.

Creare una famiglia, ora, è possibile!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche