Notizie.it logo

Cartoni animati in inglese per bambini

Cartoni animati in inglese per bambini

I cartoni animati sono un usuale passatempo per molti bambini, se visti in inglese uniscono il divertimento all'apprendimento. Quando guardando si impara

L’inglese è la lingua maggiormente parlata e proprio per tale motivo, affinché un bambino non si trovi in grosse difficoltà quando deve iniziare a frequentare la scuola, deve essere leggermente preparato in questa lingua.
Per fare questo basta semplicemente fargli guardare dei cartoni animati in questa lingua ma, ovviamente, non quelli classici, ma alcuni specifici.
Ecco tutti i cartoni che sono indicati per fare in modo che il proprio figlio possa effettivamente apprendere l’inglese con maggior semplicità.

World Gilr

Becky Botsford è la protagonista di questo cartone animato, la quale si ritrova improvvisamente sulla Terra dopo aver avuto un guasto con la sua navicella spaziale.
Questo cartone animato è stato studiato appositamente per i piccini, visto l’approccio molto semplice alla lingua inglese e soprattutto tante scene divertenti che riescono a tenere incollato allo schermo il piccolo telespettatore, che non può fare a meno di apprendere le diverse parole che vengono espresse in inglese.

Disponibile sia in lingua originale che nella versione sottotitolata, in entrambi i casi è possibile avere l’occasione di capire i diversi tipi di parole che vengono utilizzate e allo stesso tempo si ha l’occasione di apprendere i termini basilari di questa lingua.
Inoltre le scene sono molto brevi quindi il piccino non ha nemmeno l’occasione di annoiarsi mentre guarda il cartone animato.

Sesame Streets

Conosciuto in italiano come Sesamo Apriti, questo non è un cartone animato ma, al contrario, un vero programma televisivo proveniente direttamente dagli Stati Uniti.
Questo programma televisivo vede protagonisti diversi personaggi ognuno dei quali desideroso di fare amicizia coi telespettatori e allo stesso tempo riescono a coinvolgere il piccino che vuole stare dietro al teleschermo.

Importante sottolineare come, in ogni episodio, vi sia un nuovo termine che viene allegramente spiegato, con tanti esempi, facendo in modo che ogni singolo tipo di dubbio possa essere completamente rimosso dalla mente del piccino.

Inoltre anche diversi episodi di vari cartoni animati vengono trasmessi, ognuno dei quali molto semplice e di facile comprensione anche per i bambini che non hanno mai parlato in lingua inglese.

Pertanto uno show che riesce a essere abbastanza completo che riesce a garantire il massimo successo e soprattutto che permette ai piccini di avere uno strumento in grado di rendere la lingua inglese meno complessa del previsto.

Martha Speaks

Infine, come altro cartone animato in grado di offrire un buon livello della lingua inglese, dato che simpatia e semplicità si fondono perfettamente in questo titolo, dando vita a un cartone animato abbastanza piacevole.
In questo caso parliamo di un titolo dove ogni parola rappresenta una scoperta per il piccino, che verrà condotto dalla protagonista alla ricerca del significato di ogni termine in inglese e al suo utilizzo.

Tanti esempi e soprattutto le scritte, che permettono ai piccini di imparare anche come si scrivono determinati vocaboli, rientrano tra le conoscenze che gli stessi potranno apprendere, facendo quindi in modo che lo stesso apprendimento possa essere migliore sotto ogni ottica.

Inoltre questo cartone animato permette pure di capire quali sono i diversi errori che si commettono nell’utilizzare determinate parole e la fonetica delle stesse, come se si trattasse di un vero e proprio corso che viene svolto a casa propria.

Pertanto anche in questo caso il massimo grado di semplicità e apprendimento saranno garantiti, facendo in modo che il piccino possa scoprire, con estrema facilità, le sue prime parole in inglese, senza grossa fatica.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.