Le attività sensoriali per bambini: 5 idee originali

I benefici delle attività sensoriali per bambini sono inestimabili: ecco 5 idee originali da sperimentare in famiglia.

I bambini si divertono moltissimo sperimentando fin dai primi anni di vita i giochi sensoriali. I più piccoli, d’altronde, amano toccare, impastare, mescolare. Lavorare con le mani è importante e stimolante, oltre a essere divertente. Quali sono le migliori attività sensoriali per bambini?

Attività sensoriali per bambini

I bambini sono per natura scienziati, investigatori e curiosi con tutti i materiali che trovano nell’ambiente. In passato, soprattutto, i bambini uscivano fuori per giocare, raccoglievano bastoni, pietre e fiori da riordinare e contare. Oggi, invece, molti bambini, i cosiddetti “nati digitali”, trascorrono molto tempo davanti a tablet, televisione e pc. Giocare ai videogiochi, guardare la televisione o svolgere compiti alla scrivania sono tutte attività che impediscono al bambino di usare tutti i sensi per esplorare, scoprire e imparare dall’ambiente che li circonda.

Il gioco sensoriale, però, è fondamentale ed è importante riscoprire il suo valore. Spesso gli adulti sono titubanti nell’offrire questo tipo di giochi, ma con pochi semplici regole i benefici del gioco sensoriale per un bambino sono inestimabili. Le attività sensoriali, infatti, migliorano il modo in cui un bambino reagisce al proprio ambiente attraverso percezioni visive, uditive, cinestetiche, olfattive e gustative. In questo modo, l’esplorazione sensoriale potenzia lo sviluppo cognitivo, sociale, emotivo e comportamentale.

Quali sono le migliori attività sensoriali per bambini?

Pittura al latte

Si può creare una sorta di “pittura vivente” usando solo latte e coloranti alimentari. I più piccoli adoreranno guardare i colori che si mescolano come per magia proprio davanti ai loro occhi e questo li emozionerà tantissimo. Gli esperti consigliano un latte ad alto contenuto di grassi per avere il massimo turbinio e movimento di colore.

Pitture con le dita commestibili e profumate

Utilizzando solo pochi generi alimentari di base, è possibile creare fingerpins colorati e completamente commestibili. Bisogna usare una base di latte di mandorle e i cereali secchi, aggiungere poi gli spinaci per il verde, i mirtilli per il viola, lo zafferano per il giallo, e così via.

Giardini sensoriali

I giardini sensoriali sono spazi (di solito si trovano all’esterno) in cui i bambini possono sperimentare sulla loro pelle la natura, con relativi suoni, colori e consistenze. Si tratta di un percorso che alterna varie micro-aree naturali, in particolare: prato, foglie secche, ciottoli, ciottoli immersi nell’acqua, fango e corteccia. I più piccoli possono camminare su questi materiali, ma anche toccarli e giocare con essi.

Schiuma di sapone

Per un’esperienza di gioco profumata e colorata, bisogna mescolare polvere di gelatina aromatizzata, acqua calda e detersivo per i piatti. Dopo aver girato la miscela attraverso il frullatore per ottenere una consistenza spumosa e piena di bolle, basta solo aggiungere i colori e il gioco è fatto.

Riso arcobaleno

Dopo aver separato i piccoli lotti di riso crudo nei sacchetti del congelatore, è opportuno versare qualche goccia di colorante alimentare in gel e infine infornare per fissare la tiratura. Una volta versato il riso colorato in una vasca di plastica, i bambini possono creare illustrazioni, costruire torri o mescolare i chicchi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cose da fare in montagna in estate con i bambini: i consigli

I migliori giocattoli da spiaggia per bambini: quale acquistare?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.