Allattamento: la guida per il ritorno al lavoro

Questi piccoli consigli vi aiuteranno ad affrontare il grande giorno con più consapevolezza e spensieratezza!

L’allattamento dopo il ritorno al lavoro non è così complesso, ma è necessario prendere in considerazione alcuni fattori indispensabili. Ecco come facilitare questo processo.

Allattamento: la guida per il ritorno al lavoro

Fare una prova a secco

Il mio primo consiglio è quello di fare una prova a secco del primo giorno di rientro al lavoro.

Magari fate venire qualcuno a guardare il bambino o fate in modo che il vostro partner stia con il bambino. Esercitatevi a uscire di casa, a mettere in valigia ciò che vi serve e anche a pompare un paio di volte per assicurarvi che tutto sia in ordine. In questo modo, non aggiungerete stress alla vostra giornata nel “grande giorno” del ritorno al lavoro!

Esercitarsi con il tiralatte

Fare pratica con il tiralatte è importantissimo.

Dovrete assicurarvi di avere il microinfusore corretto, le parti del microinfusore e i pezzi! Il primo passo è assicurarsi di avere le dimensioni corrette della flangia, adatte al vostro seno. L’uso di flange di dimensioni sbagliate non solo può essere scomodo, ma potrebbe anche non essere in grado di svuotare correttamente il seno, il che è importante per mantenere l’alimentazione quando si è lontani dal bambino!

Stabilite il vostro programma

L’altro elemento importante per mantenere la riserva di latte è replicare il programma di pompaggio al lavoro con quello di alimentazione a casa.

Ciò significa che se il vostro bambino di solito si nutre alle 8:00, alle 12:00 e alle 15:00, allora dovrete cercare di pompare il più vicino possibile a questi orari mentre siete lontane dal vostro bambino al lavoro. In questo modo vi assicurerete di svuotare il seno con una frequenza sufficiente a mantenere le scorte.

consigli allattamento ritorno al lavoro

Mettersi un po’ le mani in pasta

È importante anche imparare a “mettere le mani in pasta” durante il pompaggio. L’offerta di latte materno si basa sulla domanda. Più svuotiamo il seno, più lo riempiamo alla poppata successiva. È dimostrato che il massaggio e la compressione del seno producono ⅓ di latte in più!

Allattare il più spesso possibile

Il vostro bambino vi svuoterà meglio di qualsiasi tiralatte. Ogni volta che potete, cercate di allattare il vostro bambino. Per esempio, cercare di infilare una o due sessioni di allattamento al seno prima o dopo il lavoro è un ottimo modo per assicurarsi che il bambino vi svuoti completamente invece di affidarsi al tiralatte per fare il lavoro duro per un’intera giornata. Tuttavia, per alcune persone i cui turni di lavoro sono lunghi, questo potrebbe non essere possibile. Non c’è problema! Usate i vostri giorni liberi per fare una “luna di miele”. Trascorrete le giornate pelle a pelle con il vostro bambino, allattandolo tutte le volte e per tutto il tempo che desidera. Questo aiuterà a ripristinare le scorte.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come assicurarsi di allattare bene: preziosi consigli

Identificazione e gestione dell’incontinenza post-partum

Leggi anche
  • corso cannabinologiaUniversità: è nato un corso di laurea in Cannabinologia anche in Italia

    Sono ormai molti anni che la cannabis è tornata al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica e dei governi di tutto il mondo e ora si studia all’Università.

  • lavoro onlineUn’opportunità di lavoro online sempre più in voga

    Molte madri desiderano arrotondare il proprio stipendio oppure generare delle entrate secondarie. Il Web viene in soccorso di chiunque abbia voglia di provare un business nuovo e in continua crescita, ovvero la vendita di intimo usato.

  • Loading...
  • Tornare al lavoro dopo il partoTornare al lavoro dopo il parto: cosa aspettarsi davvero?

    Il rientro dal congedo di maternità è un grande adattamento. Ecco come prepararsi al meglio…

  • Tirare il latteTirare il latte è un’espressione d’amore: ecco come procedere

    Come regola generale, dovreste tirare il latte una volta al lavoro per ogni poppata saltata. Ecco tutto ciò che dovreste sapere.

  • Tirare il latte al lavoroTirare il latte al lavoro: i migliori consigli per organizzarsi

    Sto per tornare al lavoro e ho intenzione di tirare il latte lì. Come posso prepararmi in modo efficace?

Contents.media