Come assicurarsi di avere la giusta dimensione della flangia del tiralatte

Quando si estrae il tiralatte dalla scatola, si trovano molte parti e pezzi diversi. Sapere cosa fare con queste parti e pezzi può essere piuttosto travolgente!

La giusta dimensione della flangia del tiralatte è estremamente importante. Quando si estrae il tiralatte dalla scatola, si trovano molte parti e pezzi diversi. Sapere cosa fare con queste parti e pezzi può essere piuttosto travolgente! Ecco ciò che dovreste sapere.

Perché è necessaria una flangia di dimensioni adeguate?

Una flangia adatta al tiralatte garantisce che il pompaggio non sia solo confortevole, ma anche efficace! Che ci crediate o no, una flangia che non si adatta correttamente può causare disagio, danni ai capezzoli e potrebbe non svuotare correttamente il seno dal latte! La flangia del tiralatte è il pezzo di plastica a forma di imbuto che si trova nella confezione. Forma un sigillo di vuoto intorno al seno e al capezzolo per aiutare a creare l’aspirazione e a svuotare il seno quando il tiralatte è acceso.

Ma come si fa a sapere qual è la misura della flangia per il seno più adatta a voi? Questo vi aiuterà a prendere una decisione e a rendere il tiralatte un po’ più facile e produttivo!

Come assicurarsi di avere la giusta dimensione della flangia del tiralatte

Prendere misure precise

Per individuare con precisione la misura della flangia del tiralatte, è necessario un righello o un metro. Consiglio: a volte, per misurare il capezzolo, consiglio di usare delle monete pulite! Ad esempio, un centesimo misura circa 18 mm, un penny 19 mm, un nichelino 21 mm e un quarto di dollaro 24 mm.

scegliere giusta dimensione flangia tiralatte

Assicuratevi di essere comode

Per sapere se la taglia della flangia del seno è corretta, basta usare l’acronimo COMFY:

C: Il centro dei capezzoli si muove liberamente dentro e fuori dal centro del tunnel senza dolore o arrossamento.

O: Ad ogni movimento di aspirazione, solo un po’ di areola dovrebbe essere tirata verso il centro della flangia, né troppo né troppo poco.

M: Il movimento del seno è delicato e ritmico, cioè il seno deve muoversi avanti e indietro ogni volta che il tiralatte applica l’aspirazione.

F: sentirsi a proprio agio durante le sessioni di pompaggio. Non dovrebbero esserci fastidi, sfregamenti o arrossamenti al termine della sessione di pompaggio.

Y: produce un seno ben drenato, che dovrebbe risultare più morbido e leggero al termine della sessione di pompaggio. Se non si riesce a drenare il seno, potrebbe trattarsi di un problema di adattamento della flangia del tiralatte.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Allattamento al seno o pompaggio: pro e contro

I prodotti essenziali per una neomamma: ecco cosa vi serve

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • vista neonatiVista neonati: quando si sviluppa

    Cosa vedono i bambini nella pancia e subito dopo la nascita? Scopriamolo

  • Loading...
  • 183Viaggio neonato Ryanair
  • 173Viaggio neonato Alitalia
  • 183Viaggio neonato Air Dolomiti
Contents.media