Suggerimenti per educare efficacemente il vostro bambino

Non esistono scorciatoie o vittorie rapide, ma è possibile dare una corretta educazione a vostro figlio seguendo alcuni passaggi importanti.

Educare il bambino è una delle responsabilità più importanti ma impegnative che un genitore possa trovarsi ad affrontare. Non esistono scorciatoie o vittorie rapide. La disciplina è una risposta coerente e appropriata allo sviluppo del comportamento del bambino, che lo aiuta a imparare a inserirsi nel mondo che lo circonda in modo efficace e felice.

Suggerimenti per educare efficacemente il vostro bambino

Modellare

Mostrate a vostro figlio come si presenta un comportamento positivo e appropriato. Voi siete il primo insegnante di vostro figlio. I bambini osservano tutto ciò che fate, quindi mostrategli e dimostrategli ciò che vi aspettate da loro. Volete che vostro figlio usi le buone maniere? Allora assicuratevi di usare le buone maniere con loro e con le altre persone del vostro mondo.

Volete che vostro figlio reagisca alla rabbia evitando di gridare e usando invece altre strategie di coping positive? Allora dimostrateglielo voi stessi, evitando di gridare e condividendo il modo in cui gestite i grandi sentimenti.

Siate coerenti

Se stabilite una regola o un’aspettativa, dovete mantenere la coerenza. Se cambiate, il bambino non capirà quando (o perché) deve seguire quella regola. I bambini hanno bisogno che le informazioni vengano ripetute molte (molte) volte prima che si radichino chiaramente nella loro memoria.

È necessario essere coerenti per questo motivo e perché i bambini si sentono insicuri quando non sanno cosa aspettarsi.

Seguite le conseguenze

Se il bambino sa che non ci sono conseguenze per le sue azioni, perché dovrebbe fermarsi? Quando parlo di conseguenze, non mi riferisco a punizioni verbali o fisiche. Le conseguenze devono sempre essere “naturali”, cioè il bambino può collegare la conseguenza al suo comportamento. Per esempio, se un bambino ruba il giocattolo del fratello e non lo condivide, la conseguenza naturale potrebbe essere che non può giocare o che viene allontanato dalla situazione per un breve periodo di tempo.

come educare il bambino

Date loro le parole per esprimersi

Se un bambino riesce a esprimere le proprie emozioni e i propri bisogni, è in grado di soddisfarli meglio. Questo, a sua volta, riduce la frustrazione e i comportamenti che derivano da un bisogno non soddisfatto o dalla sensazione di non essere ascoltati. Questo può essere semplice come riflettere sui sentimenti che si vedono, ad esempio: “Vedo che sei così arrabbiato in questo momento” o “Mi chiedo se ti senti triste”.

Insegnare l’empatia

L’empatia è fondamentale per insegnare al bambino a comportarsi in modo socialmente adeguato. Questo perché capisce come il suo comportamento influenzi i sentimenti delle persone che lo circondano. L’empatia deriva dalla comprensione delle emozioni e dal riconoscimento delle emozioni negli altri (e dal cambiamento del proprio comportamento di conseguenza). Quindi, fate loro un sacco di domande sui personaggi dei programmi televisivi (“Wow, mi chiedo come si senta ora quel personaggio, perché pensi che sia così?”), o sui personaggi dei libri. Condividete le vostre emozioni e aiutateli a capire anche le loro. Tutto ciò contribuirà a insegnare l’empatia.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come insegnare l’alfabeto al bambino: trucchi efficaci

Quando i bambini iniziano ad afferrare gli oggetti?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zainoZaino per bambini delle elementari: il modello migliore del 2022

    Sono tanti i modelli di zaino delle elementari per i bambini, ma il migliore è in grado di trasformarsi in peluche per accompagnarli ovunque.

  • Loading...
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

Contentsads.com