Sesso e problemi: come ritrovare l’armonia per il concepimento

Sesso e problemi: un connubio normale a cui prestare, tuttavia, la giusta attenzione.

Sesso e problemi: un connubio che, quando si progetta un concepimento, è fin troppo esistente. Si tratta di una problematica normale, ma a cui prestare la dovuta attenzione.

Sarebbe ovvio dire che se non fai sesso, non rimarrai incinta (almeno, non alla vecchia maniera).

Ecco alcuni consigli per ritrovare l’armonia di coppia.

È diventato monotono

Ovvio, quando lo fai in modo programmato è destinato a essere un po’ noioso. “Quando le coppie stanno cercando di concepire, si toglie la spontaneità dall’atto”, dice Beverly Whipple, professoressa alla Rutgers University College of Nursing di Newark.

Le coppie che stanno insieme da molto tempo spesso sentono che non c’è niente di nuovo da sperimentare l’uno con l’altra.

Come risolvere

Aggiungete un po’ di varietà nella vostra vita sessuale. Solo perché dovete farlo in certi giorni non significa che dobbiate farlo solo in certi posti. Lasciate quindi la camera da letto e datevi da fare sul divano del soggiorno, o anche sul pavimento della cucina (o sul tavolo se vi sentite particolarmente avventurosi).

Provate alcune posizioni diverse e provate anche qualche momento diverso; invece di fare l’amore di notte, provate a farlo di mattina.

“Quando sei appena uscito dal mondo dei sogni, il sesso può essere divino”, dice Gina Ogden, terapista di matrimonio. “Di notte la maggior parte di noi è esausta e non è nello stato di rilassamento che rende possibile il piacere sessuale”, dice Ogden.

Approfittate della vista, del gusto, del suono, del tatto e dell’odore per intensificare l’esperienza, consiglia Whipple. Cambiando tutte le variabili del fare l’amore, sarete costretti a concentrarvi di nuovo sull’esperienza, invece di fare le cose in modo meccanico.

Il desiderio ardente è scemato

Il basso desiderio sessuale è il problema più comune tra le donne, e le donne che cercano di concepire possono sentirlo ancora di più. “Il sesso passa dall’essere qualcosa che vogliamo fare, a qualcosa che dobbiamo fare”, dice Whipple. Chi vuole davvero fare qualcosa che si deve fare?

Quel che è peggio, gli uomini (che hanno la reputazione di volerlo fare sempre e ovunque) a volte hanno problemi di erezione quando si tratta di concepire. “La chiamiamo la sindrome del pene pronto”, dice Whipple. “Il pene ha una mente propria, e non sempre si erige quando si vuole”.

Una sola esperienza negativa può portare a una grande spirale di dubbi. Chi vorrebbe mettersi nella posizione (per così dire) di potenziale fallimento?

Come risolvere

Tra i tuoi giorni fertili, salta completamente il rapporto sessuale. “Vogliamo sempre quello che non possiamo avere”, dice Ogden. Fate voto di non cedere e vi sentirete come dei pazzi quando finalmente arriverà il momento. In quei giorni di pausa potete rinunciare al sesso completo e concentrarvi sui preliminari.

Un altro modo per accendere il fuoco: provate un po’ di respirazione tantrica insieme. Sedetevi uno di fronte all’altro e fate respiri profondi, abbinando i vostri a quelli del vostro partner, in modo da inspirare ed espirare con lo stesso ritmo. In pochi minuti vi farete saltare le ossa a vicenda. Davvero.

Sesso e problemi discussione

Mancato orgasmo

Tecnicamente le donne non hanno bisogno di raggiungere l’orgasmo per concepire. Sono tuttavia troppo concentrate sul risultato finale, per lui. Per cominciare, smettila di lesinare sullo spettacolo pre-gioco. Le donne variano nella quantità di preliminari di cui hanno bisogno per raggiungere l’orgasmo, ma la chiave è trovare la giusta quantità di tempo di eccitazione per voi, dice Ogden.

Inoltre, se ti stai concentrando troppo sul concepimento durante l’atto, il tuo cervello non registrerà le sensazioni e non rilascerà le sostanze chimiche di cui hai bisogno per andare oltre il limite. Anche se può essere impossibile non pensare al concepimento quando si sta provando (è come dire a qualcuno di non preoccuparsi di qualcosa, e ciò lo fa solo preoccupare di più), il modo migliore per affrontarlo è quello di riconoscerlo. Trova quindi un modo per lasciare che la sensazione fluisca attraverso di te, piuttosto che cercare di fingere che non esista.

Come risolvere

“Ho parlato di ciò in 94 paesi, e le donne sono le stesse ovunque”, dice Whipple. “Siamo tutte imbarazzate a chiedere quello che vogliamo”. Ma come puoi aspettarti che un uomo sappia cosa ti fa sentire bene senza dirglielo?

Scopri cosa ti fa raggiungere l’orgasmo attraverso la masturbazione, poi condividi ciò che hai imparato con il tuo partner. Prova a parlarne in un momento in cui siete insieme, soli e rilassati, ma non nel mezzo dei preliminari o del rapporto sessuale. Mantieniti neutrale e non minacciosa, usando affermazioni come: “Mi piace molto quando fai questo” o “Lascia che ti mostri come mi piace essere toccata”. Evita frasi come: “Tu non lo fai mai per me”.

Se proprio non riesci a far uscire le parole, porta a casa un libro illustrativo e leggetelo insieme. Potete indicare posizioni o tecniche che vorreste provare.

Scarsa lubrificazione

Se sei stressata, non sei dell’umore giusto o sei semplicemente esausta, la tua vagina può essere secca, il che rende il rapporto sessuale scomodo. Anche gli ormoni possono giocare ruolo essenziale. Gli estrogeni calano alla fine dei 30 e all’inizio dei 40 anni, causando secchezza vaginale.

Un altro possibile colpevole: gli antistaminici. Sopprimono la produzione di liquidi da parte del corpo, sia nel naso che nella vagina.

Come risolvere

Fai più sesso. “Le donne di 40 anni che fanno sesso una o due volte alla settimana hanno il doppio degli estrogeni in circolazione, rispetto alle donne che fanno sesso sporadico o non ne fanno affatto”, dice Whipple.

Se stai prendendo antistaminici, cerca di passare a un farmaco diverso. Inoltre, se ne hai bisogno, usa del lubrificante artificiale; assicurati solo di sceglierne uno che sia adatto allo sperma.

Consapevolezza del proprio corpo

C’è una donna al mondo che pensa davvero di essere bellissima nuda? Probabilmente anche Heidi Klum ha dei dubbi sulle sue cosce. “La nostra società è come un programma di addestramento per sentirsi malissimo con il proprio corpo”, dice Ogden. “Ci insegna che qualsiasi cosa abbiamo è troppo grande, troppo piccola, troppo pelosa, troppo piatta”.

Ciò può essere particolarmente rilevante quando stai cercando di rimanere incinta, perché non puoi fare a meno di pensare: “È davvero attratto da me? O lo sta facendo solo perché dobbiamo farlo?”.

Come risolvere

Pensa ad alcune delle donne più sexy che conosci. Eccone una: Callie di Grey’s Anatomy. Non è certo come le classiche donne magre che dominano i media, ma lei è semplicemente meravigliosa e trasuda sensualità.

“Trova un modo per lasciare andare le immagini di come pensi di dover apparire, e senti com’è il tuo corpo”, dice Ogden. “Permettere a te stesso di sentire veramente il tuo corpo e come si muove può effettivamente cambiare il tuo intero campo energetico”.

Prova un corso di danza del ventre o di yoga per entrare davvero in sintonia con il vostro corpo, e presto emetterai un’energia che farà girare la testa a tutti gli uomini nella stanza. Se non lo senti, fingi; sarai stupita di come fingere possa trasformarsi in sentimenti genuini.

Sesso e problemi corpo

Troppo stress

È stato detto più volte, ma vale la pena ripeterlo: l’organo sessuale più importante del corpo è il cervello. Se la tua mente ti sta dicendo che dovresti lavorare, o che la lampadina deve essere cambiata, o che il cane deve andare dal veterinario, non sarai nello stato d’animo più sexy.

“Inoltre, lo stress spesso causa turbamento emotivo e spesso incolpiamo i nostri partner quando ci sentiamo giù, il che a sua volta crea problemi sessuali”, dice Peter S. Kanaris, psicologo e terapista sessuale.

Come risolvere

Una volta riconosciuto il problema, tu e il tuo partner potete prendere provvedimenti per risolverlo. Invece di incolparvi a vicenda per lo stress, rendetevi conto che siete sulla stessa barca e cercate di risolvere il problema come una squadra. Usate il sesso come parte della soluzione, invece di farlo diventare un altro fattore di stress nella vostra vita.

“L’intimità può essere un piccolo rifugio sicuro dove ci rivolgiamo l’uno all’altro nei momenti di stress”, dice Kanaris. Oltre alla spinta psicologica che il sesso può dare, il tocco può effettivamente aiutare a ridurre i livelli di ormoni dello stress.

Inoltre, assicuratevi di trovare degli sfoghi, oltre al sesso, che possano aiutare ad alleviare lo stress a lungo termine. Yoga, meditazione, anche lunghe passeggiate possono aiutare a liberare la mente. “Va da sé che avere difficoltà a concepire è stressante per qualsiasi coppia”, dice Whipple.

Non riesce a eiaculare

No, non è un refuso: alcuni uomini hanno difficoltà a eiaculare. “È uno dei problemi sessuali meno riportati e meno compresi”, dice Kanaris. “Penso che succeda più spesso di quanto pensiamo”. Spesso è il risultato della masturbazione, quando un uomo si è letteralmente allenato solo per raggiungere l’orgasmo in un certo modo.

Questo fattore può far sì che la partner pensi di non essere abbastanza eccitante. Anche l’alcol e alcune droghe (compresi gli antidepressivi) possono essere la causa.

Come risolvere

Fatti mostrare come si masturba, così puoi vedere cosa gli piace. Oppure prova questo colpo sicuro: premi le dita contro la zona che risiede dietro la base dello scroto. Lì è dove si trova la ghiandola prostatica, ed è altamente eccitante.

Inoltre, cerca di rilassarti: per fare un esempio, una pentola guardata non bolle mai. Se gli antidepressivi o altri farmaci sono da biasimare, vedi se una prescrizione diversa può aiutare con i sintomi senza gli effetti collaterali.

sesso e problemi eiaculazione

Viene troppo presto

Anni di masturbazione da ragazzo, e la speranza di finire prima che la mamma entrasse, possono portare a orgasmi frettolosi da adulto. Anche se non può far male per il concepimento, non può essere così divertente lui, o per te.

Come risolvere

Molti esperti raccomandano il metodo start and stop. Digli che quando sente che sta per raggiungere l’orgasmo, deve stare fermo e fare qualche respiro rilassante.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lubrificante: può ostacolare il concepimento?

La tecnologia sempre più a “portata di bambino”

Leggi anche
  • Zoomarine orari 2020Zoomarine: tutti gli orari dell’estate 2020

    Zoomarine è uno dei parchi acquatici più amati d’Italia ed è finalmente pronto per riaprire i battenti dopo la quarantena: quali sono gli orari del 2020?

  • Zoomarine biglietti prezzi orariZoomarine: biglietti, prezzi e orari del parco

    Zoomarine è la scelta perfetta per tutte le famiglie che vogliono divertirsi insieme: ma come e dove informarsi in merito a biglietti, prezzi e orari?

  • Zoomarine Orari NavetteZoomarine Orari Navette
  • Loading...
  • Zoomarine Orari AttrazioneZoomarine Orari Attrazione
  • zone erogene femminiliZone erogene femminili
Contents.media