Leggenda per bambini dei Giorni della Merla

Terminato il periodo natalizio, con la sua atmosfera magica e festosa, si torna alla routine quotidiana nelle gelide giornate di Gennaio. I tre giorni finali del mese, ovvero il 29, il 30 ed il 31, sono da sempre considerati i più freddi dell’anno e sono legati ad un’antica leggenda.

Se volete donare un po’ di magia anche all’atmosfera del glaciale Gennaio, potete raccontarla ai vostri bambini.

La protagonista della favola è una merla tutta bianca che si trovò a dover fare i conti con il mese di Gennaio molto dispettoso. Ogni volta che la merla usciva dal suo nido per procacciarsi del cibo, il cattivissimo Gennaio concentrava tutte le sue forze per far nevicare e diffondere il gelo nell’aria, rendendo la vita della pennuta molta difficile.

Stanca di questa situazione la merla si mise a pensare ad una soluzione e decise di accumulare tante provviste per un anno intero, in modo da averne a sufficienza per tutto il mese ed evitare di uscire.

Quando arrivò il malvagio Gennaio si accorse che la merla non metteva più il becco fuori dal nido, s’insospettì e poi capì che aveva trovato una stratagemma. Arrabbiato per il fatto che era stata più furba di lui escogitò una vendetta: in quel tempo durava solo 28 giorni e, per sorprendere la merla non appena fosse uscita dalla tana, prolungò la sua durata di 3 giorni e li rese freddissimi.

La bianca pennuta, passato il ventottesimo giorno del mese e pensando che Gennaio se ne fosse andato, finalmente uscì dal nido, ma si trovò immersa in un grande gelo. Allora si rifugiò in un camino, aspettò che passassero i tre giorni di freddo e quando venne fuori si accorse che il suo corpo era diventato tutto nero per la fuliggine. Da allora tutti i merli che nacquero non erano più bianchi, ma completamente neri e le ultime tre giornate di Gennaio vennero chiamate i “giorni della Merla” per ricordare la sfortunata merla che non riuscì ad ingannare il malefico Gennaio.

Scritto da Antonietta Zazzara
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ricetta pollo latte di cocco cena san valentino

Disegni Festa della Candelora per scuola media

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • Loading...
  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media