Notizie.it logo

Evasione per la francese Smartbox

Evasione per la francese Smartbox

Purtroppo i pochi giornali, come Lettera43 (http://www.lettera43.it/economia/aziende/smartbox-sospetti-d-evasione-fiscale_43675146577.htm) stanno trattando una vicenda scandalosa: la Smartbox è indagata per evasione fiscale.

Tale situazione richiede molta attenzione!

La società francese Smartbox, conosciuta in Italia per la vendita di cofanetti e idee regalo, è stata indagata dalla Guardia di Finanza, a causa di gravi irregolarità per oltre 100 milioni di Euro.

Ora è doveroso che l’Agenzia delle Entrate intervenga e che soprattutto restituisca i soldi agli italiani e fermare le società che portano avanti azioni illegali!

Non è assolutamente giusto che in Italia siano sempre i cittadini a dover pagare le evasioni fiscali! Questo, infatti, ricade sulla cittadinanza: è possibile calcolare ogni anno una sottrazione di almeno 180 miliardi.

Perchè recuperare questi soldi è importante? Recuperare le evasioni permette di abbassare notevolmente le tasse!

I controlli non devono essere solo per i cittadini! Ma per tutti!

Le evasioni non possono ricadere sui liberi professionisti, o sulle imprese, che tentano di investire, in particolare sui giovani.

Bisogna costruire il futuro: rialzarsi è possibile, se si decide di farlo insieme!

Su questo link è possibile firmare la petizione e partecipare alla raccolta firme.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche