Notizie.it logo

Come dipingere le piastrelle del bagno

Come dipingere le piastrelle del bagno

Aggiornare il vostro bagno datato può essere un progetto costoso che costerà migliaia di dollari in lavori di ristrutturazione. In poche ore si può facilmente dipingere sopra le vostre brutte piastrelle del bagno obsolete e aggiornare l’intero bagno dandogli un aspetto fresco con il minimo sforzo e spesa.

Ecco di cosa il vostro bagno ha bisogno:
• carta vetrata
• nastro
• telo
• stracci per la pulizia o panni
• Pennello
• detergente o abrasivi detergente
• Vernice, smalto acrilico o vernice epossidica nella vostra scelta di colore
• Vernice acrilica di fondo

Come dipingere le piastrelle del bagno:

1.Strofina le piastrelle del bagno con un detergente o abrasivi detergente e uno straccio per rimuovere tutto il sapone e la sporcizia che ha costruito sulle piastrelle.

Lavare le piastrelle con acqua per rimuovere eventuali residui di detergente e sporco e lasciare le piastrelle ad asciugare.

2.Usare la carta vetrata sulle piastrelle del bagno per irruvidire leggermente la superficie delle piastrelle lucide che aiuteranno la vernice ad aderire. Dopo la levigatura delle piastrelle prendere un panno umido e pulire le piastrelle per rimuovere tutta la polvere di carteggiatura, e ancora una volta permettere alle piastrelle di asciugare. È importante rimuovere tutta la polvere di carteggiatura.

3.Applicare un nastro intorno tutto ciò che non vuole dipingere, come il muro che circonda le piastrelle o rubinetti doccia.

4.Dipingere un leggero strato di vernice acrilica di fondo sopra le piastrelle con un pennello. Inizia dipingendo la malta ed i bordi delle piastrelle prima di andare oltre la pittura la metà delle piastrelle per ottenere una finitura uniforme.

5.

Dopo una prima passata, danne un’altra per permettere che aderisca bene.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche