Rimedi per emorroidi dopo parto

Le donne incinte sono particolarmente inclini a sviluppare certi disturbi fisici nelle ultime settimane di gravidanza. Tra questi vi sono le emorroidi, le vene varicose nella zona rettale che protrude e causano dolore, soprattutto per i movimenti della bile. Le emorroidi sono irritati soprattutto durante il parto e di solito non se ne vanno anche quando hai partorito.

Per trattare le emorroidi segui alcuni di questi metodi:

siediti nell’acqua calda. Riempi una bacinella di acqua calda e immergiti in modo che il retto sia coperto dall’acqua.

Immergi un impacco freddo e applicalo alla zona infetta. Puoi fare questo varie volte al giorno. Alterna i trattamenti freddi a quelli caldi per il sollievo.

Applica una crema per le emorroidi intorno all’area infetta. Questi rimedi sono anti – infiammatori e hanno ingredienti che offrono sollievo al dolore, al prurito e alla pressione dei vasi sanguigni.

Usa un lassativo che sia adatto per l’uso postparto per aiutarti a prevenire il dolore.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Piatti divertenti per bambini

Come capire colore occhi neonato

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Loading...
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • Yoga o meditazione zen in gravidanzaYoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

Contents.media