Cos’è la vernix nel bambino: tutto ciò che c’è da sapere

Si tratta di un deposito untuoso che ricopre la pelle del bambino alla nascita, ma a cosa serve?

La vernix caseosa è un deposito untuoso che ricopre la pelle del bambino alla nascita. Ecco tutto ciò che c’è da sapere in merito.

Perché i bambini sono ricoperti di vernix?

Gli scopi della vernix sono molteplici. Ma, in ultima analisi, ha lo scopo di proteggere il bambino.

La vernix protegge la pelle del bambino

La vernix protegge la pelle del bambino nel grembo materno dall’acidità del liquido amniotico. Senza questa protezione, la pelle del bambino si screpola e si raggrinzisce. La vernix, pur essendo molto importante, richiede un po’ di tempo per svilupparsi completamente. Le basi iniziano a circa tre settimane di gestazione con l’inizio della produzione di cellule cutanee. Solo quando le ghiandole raggiungono il picco di produttività nel terzo trimestre, ovvero a circa 27 settimane, viene prodotta la vera vernix, che mantiene la pelle del bambino bella e sicura.

La vernix è un lubrificante

La “sostanza gommosa” aiuta il bambino a diventare abbastanza scivoloso da poter scivolare, diciamo così, fuori dal canale del parto. Lo mantiene ad una temperatura perfetta e accogliente durante le ultime settimane nel grembo materno.

Una barriera acustica

Il bambino può ancora sentire la vostra voce. Tuttavia, questo strato copre le sue orecchie, creando un ambiente ovattato e proteggendo le sue piccole orecchie.

vernix bambino cos'è

Pulire o non pulire?

La vernix è davvero notevole; gli esseri umani sono l’unica specie che la possiede. È ricca di antiossidanti, proprietà antinfiammatorie e antinfettive. Inoltre, le ricerche indicano che rimandare il primo bagno è utile perché la vernix può proteggere il bambino dalle infezioni dopo la nascita.

Alcune donne scelgono di rimandare il primo bagnetto fino a un’intera settimana. Se non volete aspettare così a lungo, 24 o 48 ore saranno comunque utili al bambino.

Potete chiedere alle infermiere o all’ostetrica di fare un leggero lavaggio con una salvietta per rimuovere il sangue e il liquido amniotico, ma dite loro di non rimuovere tutta la vernix caseosa. Invece, strofinate la vernix sulla pelle del bambino per i giorni successivi. Fortunatamente i bambini non nascono sporchi, quindi non hanno bisogno di un bagno immediato. Oltre a combattere i batteri nocivi, la vernix aiuta il bambino a raccogliere i batteri buoni.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

9 idee per far divertire i bambini a un compleanno

Consigli per un parto più sano e felice

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • vista neonatiVista neonati: quando si sviluppa

    Cosa vedono i bambini nella pancia e subito dopo la nascita? Scopriamolo

  • Loading...
  • 183Viaggio neonato Ryanair
  • 173Viaggio neonato Alitalia
  • 183Viaggio neonato Air Dolomiti
Contentsads.com