Come far fare il ruttino al tuo bambino

L'importanza di questo gesto non deve essere sottovalutata.

Il ruttino è carino e serve a uno scopo. I piccoli rutti liberano l’aria intrappolata nello stomaco del tuo bambino, rendendolo più comodo e meno nervoso. I ruttini liberano anche spazio nel pancino del tuo bambino in modo che possa sistemarsi e nutrirsi più a lungo.

Il ruttino (insieme a pasti più piccoli e frequenti) può anche essere utile per i bambini che sputano spesso o hanno sintomi di malattia da reflusso gastroesofageo (GERD). Detto questo, non c’è una regola per cui i bambini devono fare il ruttino dopo ogni poppata. Alcuni bambini ne hanno molto bisogno, mentre altri lo fanno raramente.

In generale, i bambini allattati al seno non hanno bisogno di fare ruttini tanto quanto i bambini allattati al biberon, perché tendono a inghiottire meno aria durante la poppata.

Tuttavia ogni bambino è diverso, quindi segui i suoi segnali.

Se allatti con il biberon, potresti scoprire che alcuni tipi di biberon aiutano il tuo bambino a deglutire meno aria e a ridurre la necessità di fare il ruttino.

Quando i bambini devono fare il ruttino?

Se il tuo bambino sembra a disagio durante la poppata, è nervoso o si allontana e inizia a piangere, prova a fargli fare il ruttino. Una buona strategia è quella di fare una pausa per il ruttino se stai allattando al biberon, o quando il tuo bambino cambia seno se stai allattando.

Non preoccuparti di far fare il ruttino al tuo bambino se sembra soddisfatto o si addormenta durante o dopo una poppata.

Molti bambini non hanno più bisogno di fare ruttini dai 4 ai 6 mesi perché non inghiottono più tanta aria mentre diventano mangiatori più efficienti.

Tre modi per far fare il ruttino al bambino

C’è più di un modo per fare il lavoro. Ecco tre diversi metodi che puoi provare. Sperimenta per trovare quello più comodo ed efficace per te e il tuo bambino.

Sul petto o sulla spalla

  • Metti un panno sulla spalla (e anche sulla schiena) per proteggere i tuoi vestiti dal rigurgito.
  • Tieni il tuo bambino contro il tuo petto in modo che il suo mento sia appoggiato sulla tua spalla.
  • Sostienilo con una mano e accarezza delicatamente la schiena con l’altra.

Oppure prova questo come alternativa quando il tuo bambino ha più controllo della testa e del collo:

  • Tieni il tuo bambino più in alto sulla tua spalla – abbastanza in alto che la tua spalla prema leggermente sulla sua pancia, creando una leggera pressione che farà uscire il ruttino.
  • Sostienilo con una mano e accarezza delicatamente la schiena con l’altra.
  • Assicurati che il tuo bambino sia in grado di respirare comodamente e che non sia troppo accasciato. Una rapida occhiata allo specchio per controllare la posizione della testa può essere utile.

Sedersi in grembo

  • Metti un bavaglino di stoffa al tuo bambino o un panno sulle tue ginocchia per raccogliere eventuali rigurgiti.
  • Fai sedere il tuo bambino sulle tue ginocchia rivolto verso di te.
  • Usa una mano per sostenere il suo corpo, il palmo della mano per sostenere il suo petto mentre le tue dita sostengono delicatamente il mento e la mascella. Assicurati di non mettere le dita intorno alla sua gola.
  • Piega il tuo bambino leggermente in avanti e accarezzagli delicatamente la schiena con l’altra mano.

A faccia in giù sulle ginocchia

  • Metti un panno sulle tue ginocchia per raccogliere eventuali rigurgiti.
  • Appoggia il tuo bambino a faccia in giù sulle tue gambe in modo che sia sdraiato sulle tue ginocchia, perpendicolarmente al tuo corpo.
  • Sostieni il mento e la mascella con una mano. Assicurati che la testa del tuo bambino non sia più bassa del resto del corpo, in modo che il sangue non vada alla testa.
  • Accarezza la schiena con l’altra mano.
Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Aumento di peso del neonato: cosa sapere

Ritardare la formula del latte vaccino per soli tre giorni potrebbe ridurre le allergie

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • vista neonatiVista neonati: quando si sviluppa

    Cosa vedono i bambini nella pancia e subito dopo la nascita? Scopriamolo

  • 183Viaggio neonato Ryanair
  • Loading...
  • 173Viaggio neonato Alitalia
  • 183Viaggio neonato Air Dolomiti
Contents.media